United Noci, mister Mastrocesare si presenta

Giovedì, 9 Agosto 2012
Il tecnico della neonata società nocese annuncia programmi e obiettivi della squadra

Noci ? ?Sono molto entusiasta di questa nuova avventura. E? un progetto ambizioso e per me è un onore farne parte?. Si presenta così Angelo Mastrocesare, l?allenatore della United Noci, la neonata società nocese che nella prossima stagione sarà impegnata nel campionato di calcio a 5 femminile. Per il tecnico nativo di Acquaviva delle Fonti una sfida importante, dopo i tanti successi raccolti con le formazioni di calcetto maschile di Putignano, Monopoli e Sammichele: ?Sono molto contento della chiamata dei vertici societari della United Noci ? spiega Mastrocesare ? Allenare per me è una grande passione e non fa alcuna differenza se devo guidare una formazione femminile piuttosto che una maschile. L?aspetto più importante è il progetto e questo mi ha subito impressionato. Ecco perché non ho esitato un solo attimo ad accettare la proposta della United?. Una proposta che riguarda anche il settore giovanile nel quale sarà direttamente coinvolto: ?Credo che in questo momento di crisi investire sui giovani sia una scelta importante e inevitabile. Per questo insieme con la società abbiamo deciso di affidare il ruolo di responsabile della Scuola Calcio ad Angela Colaprico, figura molto conosciuta nel mondo del calcio a 5. Sarà lei ad occuparsi di tutti gli aspetti di gestione ed organizzazione del settore giovanile?. Un?altra donna, dunque, in una società in cui tutto ruota intorno al gentil sesso. Anche la prima squadra, naturalmente, per la quale, tuttavia, il mercato al momento è bloccato: ?La società in queste ore è al lavoro per allestire la squadra. Penso che nei prossimi giorni avremo novità importanti al riguardo. L?obiettivo è costruire una squadra competitiva che possa giocarsi le proprie chance in campionato. Certo, al primo anno non sarà facile vincere, ma noi daremo il massimo consapevoli che la società non ci impone di portare a casa il risultato a tutti i costi. Ovviamente se questi arrivano, magari anche con l?aiuto del bel gioco, avremo centrato in pieno gli obiettivi che ci siamo prefissi?.

Ufficio Stampa ASD United Noci
stampa@sportinprogress.it
Questo articolo è stato letto 492 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica