Stone Five, domenica triangolare con Salandra e Cus Potenza

Venerdì, 8 Giugno 2012

Appuntamento al Pala Saponara, casa dell’Ita, alle 11. Il tecnico martinese Giuseppe Abbracciavento: “Per noi un bel banco di prova in vista del prossimo campionato”.

Triangolare di lusso per la Stone Five Martina. Le ragazze del tecnico Giuseppe Abbracciavento sono pronte per recarsi, domenica 10 giugno, a Salandra dove affronteranno l’Ita e il Cus Potenza, la squadra lucana neo-promossa in serie A. Il calcio d’inizio è fissato alle 11, la partita inaugurale sarà Salandra-Stone Five Martina. Un triangolare stimolante, anche se mister Abbracciavento è consapevole del clima vacanziero che potrebbe regnare sornione in quel della Lucania: “Sarà un bel banco di prova per saggiare le potenzialità dello Stone in previsione del prossimo campionato – dice il tecnico martinese – ma penso che oramai le menti sono rivolte alle vacanze e quindi nessuna delle tre squadre giocherà al massimo delle proprie capacità. Sicuramente, però, sarà un confronto stimolante”. Ulteriore dimostrazione delle parole di Abbracciavento è il test dello scorso mercoledì, quando la Stone Five si è fatta superare in amichevole dal Free Style Martina in procinto di disputare le finali nazionali del campionato Uisp. Capitan Eletti & C. hanno visto le dirimpettaie della collega Laghezza vincere per 3-1, grazie alla doppietta di Petarra e al gol su rigore di Mesto. Gol della bandiera della Stone firmata da Laneve. “Una partita con la testa alle vacanze, anche se le qualità ovviamente rimangono – spiega Abbracciavento – ma a mancare è la giusta concentrazione. Si gioca per divertirsi e per tenersi in forma. Tuttavia siamo ben contenti di partecipare a qualche torneo, a partire da Salandra – chiosa infine il mister - dove proveremo a testare qualcosa di buono, anche se è ben noto che in questi tornei l’essenza del futsal viene sopraffatta dalle iniziative personali. In Basilicata, però, ci faremo trovare pronti”.

Questo articolo è stato letto 739 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica