Alla Focus Foggia la prima edizione della Summer Cup di Vieste

Martedì, 5 Giugno 2012

In finale battuto il Città di Ariano Irpino distintosi come squadra rivelazione del torneo. 2-2 dopo i tempi regolamentari le rossonere di Fabio Longo si aggiudicano il trofeo con i tiri dal dischetto.


Nello splendido ed incantevole scenario del Villaggio Elisena di Vieste si è svolta la prima edizione della Summer Cup, torneo di calcio a 5 femminile, a cui hanno partecipato le squadre del Five Molfetta, le Girls Outside the box di Bari, la X-Team di Salerno, la Virtus Fiorentia di Caserta, il Cerreto Sannita, il Città di Ariano Irpino e le rossonere di Mister Fabio Longo.

Una tre giorni davvero esaltante che ha permesso di fare vetrina a diverse calcettiste che si sono segnalate all’attenzione di addetti ai lavori presenti a Vieste durante la manifestazione.

Un plauso particolare va alla numero uno della Asd Nuova Focus Foggia Cristina Maffei che ha voluto fortemente l’organizzazione della manifestazione oltre a tutta la magnifica Dirigenza rossonera foggiana.

Così come un ringraziamento particolare e doveroso va alla Direzione, al personale del Villaggio Elisena di Vieste ed al Sig. Pupillo Pierpaolo per l’ospitalità e l’accoglienza magnifica riservata alle Società e a tutti i presenti alla competizione calcistica.

Un ringraziamento va a tutte le squadre partecipanti che con grande spirito di abnegazione ma anche con tanta cordialità e simpatia hanno fatto si che tutto riuscisse alla perfezione.

Come detto il trofeo se lo è aggiudicato la Nuova Focus Foggia che in finale ha battuto un Città di Ariano Irpino che ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per poter ambire al salto di categoria nella prossima stagione. Promozione già sfiorata dopo il campionato regionale campano appena concluso.

Risultato finale, dopo i tempi regolamentari, di 2-2 e vittoria foggiana solo dopo i tiri dal dischetto.

Terza classificata un’altra compagine campana, il Cerreto Sannita, che ha mostrato un buon calcio oltre a diverse calcettiste di categoria superiore.

Premiate alla fine della manifestazione Antonietta Manfreda, Girl outside the box, quale miglior portiere del torneo, Castagnozzi Maria Carmela, del Città di Ariano Irpino e neo acquisto della Nuova Focus Foggia, quale capocannoniere, e Concetta Sarno, del Virtus Fiorentia, per il miglior gol della tre giorni calcistica realizzato proprio contro la Nuova Focus Foggia.

L’appuntamento è per la seconda edizione del torneo con la speranza di bissare o addirittura fare meglio di quella appena conclusa.


Tiziano Errichiello – Ufficio Stampa Asd Nuova Focus Foggia

Questo articolo è stato letto 653 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica