Italcave sbarca in Sicilia

Sabato, 11 Febbraio 2012

A MESSINA BISOGNA DIFENDERE PRIMATO E VANTAGGIO SULLE AVVERSARIE

Una partita da non sbagliare per mantenere la vetta solitaria ed essere sicuri del vantaggio sulle proprie inseguitrici almeno fino alle prossime due settimane. L'Italcave Real Statte nonostante il maltempo che imperversa in tutto il sud Italia sbarca in Sicilia in quel di Messina per l'ultima trasferta isolana della stagione. Il calendario prevedeva la doppia trasferta da affrontare per le ragazze rossoblu che non saranno in quel di Palermo causa rinuncia della Trinakria a giocare in questo campionato di serie A. Quindi domenica prossima turno di riposo per D'Ippolito e compagne a cui verranno aggiunti 3 punti in classifica.


QUI ITALCAVE. Presa la vetta con una zampata di Nicoletti contro la Pro Reggina, il team di Tony Marzella deve ritrovare i 3 punti fuori dalle mura amiche che mancano dal derby col Foggia. La squadra stattese ha lavorato intensamente in questi ultimi giorni con la consapevolezza che quella in terra siciliana sarà una partita importante per la classifica. Questo il giudizio del tecnico Tony Marzella alla vigilia del match. "L'entusiasmo per il primo posto è evidente in tutto il gruppo e l'entourage. Abbiamo preparato questa partita come le altre, naturalmente con la massima attenzione su tutti quei particolari che magari non hanno funzionato in queste settimane. Stiamo bene di testa e di gambe. Toccherà a noi fare tutto quel che serve per conquistare questi 3 preziosissimi punti per poter poi stare ancor più sereni nella settimana in cui, purtroppo, non giocheremo in campionato. Il Ganzirri rispetto all'andata ha inserito alcuni elementi nel suo organico. Se giocheremo con la stessa intensità messa nel match d'andata e con la determinazione vista domenica scorsa, la strada sarebbe quella giusta verso il successo".


QUI MESSINA Undici punti in classifica e penultima posizione in classifica alle spalle della Woman Napoli con cui è arrivato il pareggio per 3-3 domenica scorsa. La squadra del tecnico Famà, ancora squalificato per questa partita, proverà a migliorare lo score del match d'andata e cercherà l'effetto sorpresa sfruttando il campo amico.



FORMAZIONI

PALANEBIOLO-MESSINA ORE 16

Parrocchia Ganzirri Messina: Caristi, Cacciola, Cusumano; Corrao, Carlino, Malato, Famà, Casale, La Corte, Cernuto, Chirico, Penzavalli, Costantino, Solano, Cucinotta, Furnari, Talamo. All Famà

Italcave Real Statte: Margarito, Modugno, Blasi; Russo, Dipierro, Converino, Porta, Buonfrate, D'Ippolito, Nicoletti, Bianco, Marangione, Peluso, Labonia. All Marzella

Arbitri: Alessandro Merenda (Reggio Calabria), Angelino Iuliano (Lamezia Terme)

L’ADDETTO STAMPA DEL REAL STATTE FRANCESCO FRIULI

Questo articolo è stato letto 346 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica