La "triade” societaria Pomarico-Maffei-Musci intervistata per focusfoggia.com

Venerdì, 30 Dicembre 2011
FOGGIA 30 dicembre 2011 – Per la società Focus Foggia il 2011, che fra poche ore andrà via, è stato un anno da ricordare per le varie imprese calcistiche ottenute, una su tutte la promozione alla prima storica serie A nazionale. Per la società questo non è un punto di arrivo, ma sperano che possa essere un punto di partenza o un trampolino di lancio, per un 2012 ricco di vittorie, progetti e nuove imprese dai colori rossoneri. Oggi per focusfoggia.com abbiamo raccolto i pareri, i giudizi e le speranze della società rappresentata dal suo presidente Antonio Pomarico, vicepresidente Vincenzo Maffei e direttore generale Salvatore Musci.



Date un giudizio su questa prima parte del campionato Focus in generale?

Maffei: “Più che un giudizio, io darei un aggettivo a questa prima parte di campionato nostro, discontinuità. Si poteva fare di più, tanti punti persi per banalità e quelli presi sono stai perché hanno giocato da squadra con la S maiuscola.”

Musci: “Tutto sommato positivo come giudizio, le nuove ragazze si sono inserite benissimo nello spogliatoio, per quanto riguarda il campionato, partita contro il Cus Palermo a parte, abbiamo sempre offerto prestazioni di livello, c’è rammarico per le trasferte, nota dolente di questa nostra prima parte, dove si è perso qualche punto per strada, ma se si lavorerà sodo e con la giusta concentrazione si può superare anche questo scoglio”

Pomarico: “Una prima parte di campionato fatta di risultati alti e bassi, le vittorie sono tutte belle, ognuno a un significato storico e preciso è anche vero che abbiamo perso alcuni punti in maniera assurda. Si poteva fare qualcosa in più e la si deve fare in questa seconda parte di campionato, la squadra ne ha le potenzialità, ad oggi va bene così, ora vediamo cosa dirà il girone di ritorno…”



La squadra avversaria che fino ad ora vi ha dato una buona impressione?

Maffei: “Secondo il mio punto di vista la Virtus Roma, ha dimostrato grandi qualità.”

Musci: “La Lazio, dal mio punto di vista ho notato una squadra compatta e quadrata, sa quel che vuole quando scende in campo”

Pomarico: “ La Virtus Roma, gran bella squadra”



Quale partita rigiochereste?

Maffei: “Jordan – Focus...”

Musci: “Jordan – Focus e se mi consenti anche il derby contro lo Statte non mi è andato giù...”

Pomarico: “Jordan – Focus, stop.”



Chi vincerà il girone B?

Maffei: “Virtus Roma”

Musci: “Lazio o Real Statte”

Pomarico: “Virtus Roma”



Quali, secondo voi, le squadre del girone B, che andranno alle finali scudetto?

Maffei: “Virtus Roma, Statte, Reggina…e una fra Ita Salandra e Lazio”

Musci: “Real Statte, Lazio, Reggina, Focus Foggia…ne sono convinto, ce la possiamo fare!”

Pomarico: “Roma,Statte,Lazio e….Focus. La rimonta è possibile!”



Chi vincerà lo scudetto?

Maffei: “Sarà lotta fra Virtus Roma e Preci…”

Musci: “Bella domanda, non penso ci sia una sola favorita…Io dico vince una fra Montesilvano, Statte e Lazio”

Pomarico: “Una fra Virtus Roma, Statte e Montesilvano”



Quale, secondo voi, la squadra che può rappresentare il fattore sorpresa per la seconda parte di

campionato?

Maffei: “L’Ita Salandra, la vittoria contro lo Statte secondo me ne ha rilanciato le potenzialità e le quotazioni…”

Musci: “Saremo noi la sorpresa...quindi dico Focus, senza ombra di dubbio!”

Pomarico: “La Focus!....Perchè, finito il girone d’andata ora conosciamo tutte le avversari, quindi con l’inserimento della nuova arrivata Giusy Soldano e con la forza dell’ intera squadra sicuramente faremo meglio di come abbiamo terminato questa prima parte di campionato.”



Un voto al campionato fino ad ora disputato della Focus Foggia?

Maffei: “ Dare un voto? 5…che equivale alla discontinuità avuta in questa prima parte”

Musci: “ 6,5. Perchè quest’anno le ragazze stanno affrontando una realtà a loro nuova, con difficoltà e grandi soddisfazioni, ma non devono cullarsi su questo primo voto di campionato, anzi deve essere uno sprono a fare meglio….sempre!”

Pomarico: “ 7. Stiamo rispettando gli obbiettivi. Certo secondo i miei conti ci mancano 3 punti in classifica, però per ora va bene così, l’importante è non adagiarsi cercando di migliorarsi”



Un voto all'anno 2011 della Focus?

Maffei: “Darei un 7 pieno. Per la promozione dell’anno passato e per le vittorie in serie A che rimangono storiche”

Musci: “ Beh io darei un 10! A mio parere le ragazze lo meritano appieno questo voto, per ciò che hanno fatto in questo magnifico anno solare che ci ha visto protagonisti, sia a livello regionale che provinciale.”

Pomarico: “10. A mio parere solo la promozione che abbiamo ottenuto in serie A, può valere questo voto.”





Il sogno nel cassetto per il 2012?

Maffei: “Molto semplice, salvarsi il prima possibile e quindi non retrocedere.”

Musci: “Arrivare nelle prime quattro posizioni, per giocarsi le finali scudetto. Ma più che un sogno per me è una scommessa in tutti i sensi. La squadra e il mister sanno il perché! (ride, ndr)

Pomarico: “Entrare nelle prime quattro in classifica e giocarsi le finali scudetto…”






Donatello Summa
Addetto stampa
A.S.D. Nuova Focus Foggia
Questo articolo è stato letto 425 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica