Stone Five Martina, tempo di cene e bilanci

Lunedì, 19 Dicembre 2011

Ieri il saluto al 2011 della squadra biancazzurra, ritrovatasi alla “Locanda di Zì Antonio”. La prima parte di stagione si chiude con un positivo quarto posto in classifica

Si è tenuta ieri sera la cena sociale dello Stone Five Martina per salutare il 2011. L’incontro è avvenuto alla rinomata “Locanda di Zì Antonio” dove, alla presenza del gruppo al gran completo, si è tracciato un bilancio di quello che è stato il primo scorcio del campionato sin qui disputato. Occasione utile giunta dopo il riposo osservato dalla squadra biancazzurra, che ha concluso la prima parte di stagione al quarto posto in classifica con 13 punti, posizione condivisa con Noci e Free Style. Piazzamento soddisfacente ma ulteriormente migliorabile, viste le buone potenzialità della squadra. Una sosta, quella osservata ieri, che ha permesso al tecnico Giuseppe Abbracciavento di poter recuperare forze fresche per poter ripartire di slancio nel 2012. La serata è trascorsa all’insegna del divertimento e della spensieratezza, anche se già mercoledì la truppa biancazzurra riprenderà a lavorare per programmare al meglio il ritorno in campo, fissato per l’8 gennaio in casa del Castellana. Tante risate e regali che hanno amalgamato, ancor di più, un gruppo ben assortito e pronto a ripartire di slancio. Una serata ricca di sorprese e regali, descrivibili in alcuni casi, un po’ meno in altri. Descrivibili come i due gratta e vinci regalati dal sodalizio biancazzurro ad ogni componente di squadra e staff, meno come le inenarrabili forme assunte da alcune pizze servite a qualche malcapitata calcettista biancazzurra.

IL PUNTO SULLA GIORNATA DISPUTATA Demar e Castellana continuano a fare un campionato a parte. Le biancazzurre hanno espugnato il campo dell’ostico Noci (0-2), subito a ruota le baresi che vincono senza patemi d’animo a Mola (1-10), successo che consente a Fanizzi & C. di seguire a ruota la Demar a quota 21 punti in classifica, doppia leadership anche se le martinesi hanno una gara in meno, avendo già osservata la sosta. Prima vittoria in campionato per il Conversano che espugna Rutigliano (0-8) e secca affermazione del Fasano che vince in casa contro il Taviano (3-0). Bene il Free Style che passa sul campo della Meridiana Taranto (3-5).

LA CLASSIFICA

Demar Martina e Castellana 21, Fasano 16, Stone Five, Noci e Free Style 13, Taviano 7, Meridiana Taranto 6, Rutigliano 4, Conversano 3, Mola 0

Questo articolo è stato letto 592 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica