Soldano a Focufoggia.com

Giovedì, 1 Dicembre 2011
Soldano a Focufoggia.com: "Voglia di giocare, contenta di essere alla Focus"



FOGGIA 1° Dicembre 2011 - "Sono contenta di aver detto si a una società che mi ha fortemente voluto!", queste le prime parole di Giusy Soldano da rossonera, in esclusiva per Focusfoggia.com.



Benvenuta alla Focus Giusy. Si è arrivata a una felice conclusione di trattativa come volevano entrambe le parti, il tuo stato d'animo?

"Sono ancora incredula, è successo tutto così velocemente che non ho ancora avuto il tempo di rendermi conto. So solo che ora ho un chiodo fisso: tornare in campo! Mi dispiace solo non poterlo fare già da domenica in una partita così importante."



Come ti vedi in questa nuova avventura, e un rimettersi in discussione in questa Serie A per te?

"E un rimettersi in discussione sotto tanti pinti di vista, la serie A l'ho solo intravista ma mi è bastato questo per capire che non volevo lasciarla. Sono contenta di aver detto si a una società che mi ha fortemente voluto!"



Guardando al futuro, soprattutto a quel 15 gennaio 2012, nel derby contro le tue ex compagne dello Statte, che partita sarà per te?

"Se qualcuno mi avesse detto a inizio stagione che avrei giocato questa partita con la maglia della Focus l'avrei preso per pazzo, poi le cose cambiano e io ora voglio solo guardare avanti! Il 15 sarà una partita difficile soprattutto per me perché ritroverò le mie ex compagne, il Borghetti Group e tutto il mondo Statte che posso solo ringraziare per il fantastico viaggio insieme."



Giusy, qual' è il tuo idolo nel mondo del calcio, mentre nel futsal hai un modello a cui ti sei ispirata negli anni?

"Il mio idolo è Alessandro Del Piero, signore dentro e fuori dal campo, una bandiera, un esempio per tutti. Mentre nel futsal il mio modello è Junior, giocatore fantastico, che giocava nel Montesilvano."



Promesse per i tifosi della Focus?

"Non amo tanto parlare quindi ai tifosi preferirei dare più fatti che promesse, l'unica cosa certa è che in campo darò tutto quello che ho, come ho sempre fatto!"



Da oggi, è con la Focus che Giusy Soldano continuerà a lottare. Benvenuta!



Donatello Summa
Addetto Stampa
A.S.D. Nuova Focus Foggia
Questo articolo è stato letto 613 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica