Italcave, la carica di Buonfrate

Mercoledì, 30 Novembre 2011

“CONTRO LA ROMA PER CONFERMARCI PRIME”

INGRESSO GRATUITO AL PALACURTIVECCHI

LA SOCIETA’ SVINCOLA GIUSY SOLDANO

Tutti al PalaCurtivecchi. Sembra essere un vero e proprio slogan ma è una vera e propria chiamata ad assistere a un match spettacolare quale può essere quello di domenica prossima tra Italcave Real Statte e Virtus Roma. Prima contro seconda e probabilmente titolo d’inverno in palio già nei quaranta minuti di gara di Montemesola. Vista l’importanza della gara la società stattese ha stabilito l’ingresso totalmente gratuito per permettere a tutti gli appassionati di poter vivere una domenica all’insegna dello sport e dello spettacolo che il futsal in rosa sa offrire. L’Italcave ci arriva forte di un primato sottolineato nella gara contro la Woman Napoli della scorsa settimana. E proprio nel match contro le partenopee c’è stata la seconda rete stagionale per Roberta Buonfrate che sembra aver dato un calcio deciso anche agli infortuni che ne hanno condizionato la scorsa stagione e l’inizio di questa prima storica serie A. Se qualche piccolo acciacco resta la medicina migliore non possono che essere i gol realizzati dalla numero 8 rossoblu.

“Alcuni piccoli dolori ci sono ma ormai ci convivo e sicuramente giocare e far gol non può che essere da stimolo a continuare ad allenarmi sfidando anche la sfortuna. Sono contenta per come stanno andando le cose in generale: stiamo attraversando un ottimo momento di forma psicofisica e tattica. Affrontiamo tutte le squadre col massimo impegno e i risultati lo dimostrano. Tutte noi siamo consapevoli che per il primo posto domenica contro la Roma sarà una gara importante e vogliamo far bene per rafforzare l’obiettivo che ci siamo stabiliti di raggiungere alla fine del girone d’andata.

La gara con la Virtus Roma rievoca anche una finale scudetto vinta ai rigori dal’Italcave. Era il 2009 quando fu conquistato il terzo tricolore della storia. Ma domenica la gara ha tutto un altro significato anche se “vogliamo fare bene e ci teniamo a conquistare l’intera posta in palio. Giochiamo in casa. Può essere un vantaggio anche perché il calore dei nostri supporters è importantissimo per noi ragazze. Domenica a Marigliano c’era un palazzetto che per gran parte era colorato di rossoblu. Domenica vogliamo vedere un PalaCurtivecchi intero vista anche la decisione della società di agevolare gli ingressi in occasione di questa gara”.

SVINCOLO GIUSY SOLDANO La società Italcave Real Statte comunica di aver dato corso allo svincolo di Giusy Soldano, già assente nelle ultime 5 gare di campionato. Alla giocatrice, da parte della società di via Bengasi, giungano i più sentiti ringraziamenti per l'apporto fornito alla squadra rossoblu e un sincero in bocca al lupo per il proseguo della sua carriera.

L’ADDETTO STAMPA DEL REAL STATTE FRANCESCO FRIULI

Questo articolo è stato letto 287 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica