Effe Gi Castellana al secondo turno di Coppa

Giovedì, 25 Ottobre 2012

Per il terzo anno consecutivo la squadra castellanese approda al secondo turno di Coppa Puglia.

Nelle precedenti edizioni le biancoazzurre sono uscite in semifinale nella doppia sfida col Real Statte, mentre l'anno scorso furono eliminate dalla Demar Martina, sempre in semifinale.

La partita terminerà 2-0 in favore della squadra locale, ma numerose saranno le occasioni per l'Effe Gi Castellana di arrotondare il vantaggio.

Le ragazze di mister Fanizzi puntano ad arrivare fino in fondo in tutte le competizioni a disposizione e lo dimostrano sin dai primi minuti, cercando in più modi la realizzazione.

Troppa imprecisione sotto porta però, non permette all'Effe Gi di instradare la partita sui binari giusti, nonostante il vantaggio maturato all’andata per 1-3 in trasferta.

Ottime indicazioni arrivano dalla difesa, il portiere Del Picco (sempre concentrata) resterà inoperosa per tutta la partita.

La partita e' accesa, gli scontri sono continui, ma la lealtà e la sportività ne fanno da padrone.

Il match si sblocca a quattro minuti dalla fine del primo tempo con la numero 8 Volpicella, abile a rubare palla in pressing alto e ad affrontare nell'uno contro uno il portiere avversario, superandolo elegantemente in dribbling e accompagnando la palla oltre la linea di porta.

Mister Fanizzi prova diverse soluzioni e fa ruotare le giocatrici a sua disposizione, anche in vista dell'esordio in campionato di domenica prossima a Noci.

Il raddoppio arriva a metà del secondo tempo ad opera del bomber Corriero che finalizza una bellissima azione corale con un grande colpo di tacco, dopo un’imbucata di Alessia Intini.

Ancora una volta il portiere Nardelli si rivela la migliore in campo del Futsal Conversano, così come all'andata.

L'Effe Gi passa meritatamente il turno ed ora affronterà il triangolare, costituito dal Futsal Fasano (che ha eliminato il Free Style Martina) e l'Azetium Rutigliano (che ha eliminato l'Ape Polignano).

Il direttore sportivo Genualdo al termine della partita "Una partita non esaltante, anche se entrambe le squadre hanno tenuto un buon ritmo. Alla fine ha prevalso il maggior tasso tecnico e la maggior esperienza delle nostre ragazze. Abbiamo sbagliato troppo sotto porta, dobbiamo essere più cinici. Il 2-0 ci sta stretto".

Appuntamento quindi per domenica 28 ottobre ore 11 al Palaintini di Noci per l'esordio in campionato di capitan Pugliese & Co ospiti dello United.



Ufficio stampa A.s.d. Effe Gi Castellana Grotte

Questo articolo è stato letto 388 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica