Statte a Salandra per la seconda trasferta consecutiva

Sabato, 20 Ottobre 2012

ROSSOBLU’ A PUNTEGGIO PIENO SENZA MARZELLA IN PANCHINA

LA VIGILIA DEL TECNICO: ‘SIAMO SERENI, E’ UNA TAPPA NEL PERCORSO DI CRESCITA’

Dopo le due gare vittoriose contro formazioni matricole come il Vittoria e il Locri, l’Italcave Real Statte viaggia ancora in trasferta. Alla tappa calabrese segue quella lucana contro il Salandra per il secondo turno consecutivo lontano dal PalaCurtivecchi. Il team di Tony Marzella (squalificato per la gara contro le biancazzurre) vuol proseguire su quel percorso di crescita che sin dal precampionato il tecnico ionico sta impartendo al suo gruppo.

QUI ITALCAVE La gara contro le materane viene vissuta in tutta serenità dal entourage vice campione d’Italia. “Ho chiesto alla squadra di affrontare questa gara con serenità e col massimo della concentrazione – spiega il tecnico Marzella -. Lo scorso anno, al di là della fantastica stagione disputata, abbiamo peccato di attenzione proprio con squadre come il Salandra, il Città di Pescara, la Jordan e la gara casalinga contro la Woman Napoli, formazioni, Jordan a parte, che navigavano nelle zone medio-basse di classifica, ma brave a sfruttare al massimo questi nostri cali di concentrazione. Certo, queste prestazioni negative non hanno influenzato il raggiungimento dei nostri obiettivi stagionali ma sarebbe meglio, per il futuro, evitare. Proprio sotto questo aspetto stiamo lavorando. Voglio continuare a vedere la gran voglia di fare risultato contro tutti; anche perché a nessuno piace perdere, nemmeno al sottoscritto, dalle amichevoli a qualsiasi gara di campionato o coppa. Anche se in un campionato di serie A le sorprese sono sempre dietro l’angolo. Poi, siamo consci che contro di noi in molti fanno la partita della vita. Però dobbiamo essere bravi a contenere, in questi casi specifici, la verve delle varie squadre che incontreremo nel nostro cammino e far si che questo diventi uno stimolo in più. Perché tutte le squadra meritano rispetto e se riescono a portar via punti significa che lo meritano”.

Gara, quella col Salandra, che vedrà impegnate le rossoblù quasi al completo eccetto Chuby Pedace che darà forfait per recuperare completamente dal problema al ginocchio occorso alla prima giornata di campionato. “Per il resto – spiega Marzella – abbiamo recuperato tutte le ragazze acciaccate. Aspettiamo ancora un po’ per Pedace anche se il suo recupero continua in maniera proficua grazie alle cure dello staff medico. Arriviamo in buona condizione fisica, mentale e di risultati. La mia squalifica? Le ragazze sanno cosa fare, ho piena fiducia in loro. Siamo una famiglia prima di tutto e saper superare le difficoltà è intrinseco in ognuno di noi. Non è importante la mia assenza in panchina ma è fondamentale che loro giochino così come hanno sempre fatto, salendo di un gradino rispetto alla prestazione offerta a Locri, così come quel gradino dovrà essere superato partita dopo partita”.

QUI SALANDRA Anche qui ci sarà un’assenza, per problemi burocratici in questo caso. Turcinovic non sarà della gara per la squadra dell’Ita Fergi Matera (questo il nuovo nome del club salandrese). In casa biancazzurra c’è voglia di ripetere l’exploit della passata stagione e si vive con trepidazione l’attesa per la gara che si disputerà al PalaSaponara alle ore 17 (anche per questo match appuntamento un’ora di ‘ritardo’ rispetto all’orario classico fissato per le 16).

FORMAZIONI

TERZA GIORNATA DI CAMPIONATO SERIE A

PALASAPONARA DI SALANDRA (MT) – ORE 17

ITA FERGI MATERA SALANDRA: Dibiase, Monaco, Fragola, L'Assainato, Madonna, Pinto, Gelsomino Laura, Campanile, Gelsomino Lucia, Quarta, De Vita, Sangiovanni. All.Sergiano

ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Della Corte, Blasi; Russo, Dipierro, Convertino, D’Ippolito, Nicoletti, Bianco, Marangione, Moroni, Castellano. (Marzella squal.)

ARBITRI: Cristian Magliulo (Caserta), Marco Vocca (Battipaglia)

L’ADDETTO STAMPA DEL REAL STATTE FRANCESCO FRIULI

Questo articolo è stato letto 405 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica