Salinis femminile debutto vincente in Coppa!

Giovedì, 11 Ottobre 2012

Anche la Salinis femminile, al pari di prima squadra e Under 21, bagna il debutto ufficiale per la stagione 2012/13, con una vittoria. La squadra allenata da Vito D'Ambrosio si è infatti imposta con un netto 6-2 sul Donia nell'andata del primo turno di Coppa Puglia.La formazione rosanero entra subito in partita ed indirizza il match con due reti già nei primi minuti: al 6' Mazzuoccolo spezza l'equilibrio sfruttando nel migliore dei modi un lancio lungo di Bonasia e due minuti più tardi, con un doppio scambio in velocità con Borraccino, sempre Mazzuoccolo serve alla capitana l'assist per il raddoppio. Montenegro è in gran forma e dice di no almeno per quattro volte ai tentativi delle sipontine, ma al 19' non può nulla sulla conclusione di Palumbo che approfitta di un rimpallo favorevole e dimezza le distanze. Subito dopo il direttore di gara non vede un vistoso fallo di mano nell'area del Donia negando un rigore che era apparso solare: la Salinis si innervosisce e sino all'intervallo non riesce più a riproporre il suo consueto gioco fatto di triangolazioni e sponde. La ripresa si apre con la grande occasone per il pareggio mancata clamorosamente da Ciociola poi è Maria Grazia Pezzolla ad andare per due volte vicina al 3-1, prima calciando a lato da pochi passi poi con una conclusione da fuori sulla quale l'estremo difensore ospite si salva fortunosamente con l'aiuto del palo. Si deve così attendere sino al 13' allorquando ancora Maria Grazia Pezzolla ruba palla in pressing e tira sul portiere in uscita ma sulla respinta Mazzuoccolo insacca a porta vuota. La Salinis si sblocca e finisce per dilagare con le sue rapide manovre: uno scambio a velocità supersonica fra Borraccino, Mazzuoccolo e Dicorato porta al 4-1 dopo 17'. Poi si scatena Maria Grazia Pezzolla che realizza due splendidi gol nel giro di un minuto: al 22' indovina l'incrocio dei pali con un fantastico esterno destro e al 23' va a segno con un irresistibile spunto personale. Un minuto più tardi il Donia accorcia le distanze con Attanasio che sbuca alle spalle della difesa rosanero ed insacca. Nel finale la Salinis potrebbe rendere ancora più pingue il bottino ma tutto sommato può andar bene anche così, con un 6-2 che rappresenta un buon viatico in vista del passaggio al turno successivo.

IL TABELLINO

SALINIS-DONIA 6-2

SALINIS: Montenegro, C. Pezzolla, Bonasia, M.G. Pezzolla, Mazzuoccolo, Borraccino, Dicorato, Falco, Fuzio, Monopoli, Dicuonzo, Di Silvio. All. D'Ambrosio.

DONIA: Lanzone, Attanasio, Lapomarda, Famiglietti, Longo, Palumbo, Ciociola, Lusco, Giacometti, Centra. All. Maccione.

ARBITRO: Ruggieri (Molfetta).

RETI: p.t.: Mazzuoccolo 6', Borraccino 8', Palumbo 19'; s.t.: Mazzuoccolo 13', Dicorato 17', M.G. Pezzolla 22' e 23', Attanasio 24'.

Questo articolo è stato letto 847 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica