Nuova Focus Foggia, da domani si fa sul serio!

Sabato, 6 Ottobre 2012

Parte il campionato di serie A di calcio a 5 femminile con le rossonere impegnate in casa (si fa per dire!) contro il Real Sorrento sul parquet di Lucera.


La Focus Foggia del tecnico Fabio Longo fa il suo esordio, domani, nel massimo campionato di calcio a 5 femminile. Avversario il Real Sorrento per saggiare la condizione e la reale forza di un gruppo che ha ben lavorato in fase di preparazione.

C’è entusiasmo ed attesa per la “prima” di Porcelli e compagne che alle ore 16 di domenica, a Lucera, scenderanno in campo per ottenere i primi tre punti di un campionato che si preannuncia difficile e combattuto.

Unico neo dell’esordio la mancanza di un impianto cittadino che potesse ospitare le rossonere che rappresentano pur sempre un’intera città in una disciplina come il futsal che vede Foggia in serie A.

L’inagibilità del “PaladaVinci” costringerà le foggiane ad emigrare nel capoluogo svevo dove ci si augura la squadra possa avere il seguito di tifo che merita. In tal senso la Società chiama a raccolta proprio Lucera affinchè al palazzetto comunale possano essere presenti in tanti per sostenere le ragazze foggiane.

Ed in attesa di una svolta in tal senso sarà proprio il comune federiciano ad ospitare le gare casalinghe della Focus Foggia in questo campionato.

Tornando alle questioni prettamente tecniche il Mister Fabio Longo ha convocato per la sfida alle campane le seguenti calcettiste:

Maffei Cristina e Macchia Silvana i due portieri, e poi Porcelli (capitano), Castagnozzi, Mazzaro, Maione, Di Iasio, Caputo, Faraone, Soldano, Ricco e Amato. Sarà assente Norma De Lio ancora alle prese con i postumi di un infortunio muscolare in fase di risoluzione.

Gli arbitri della gara saranno i signori Francesco D’Angelo ed Angelo de Benedictis di Campobasso. Con D’Angelo nella passata stagione un precedente casalingo per la Focus e neanche tanto fortunato. Focus Foggia – Jordan Aufugum 2-5 gioocata il 12 Febbraio 2012.



Mister Longo: “Gruppo pronto e motivato “

Alla vigilia dell’esordio di domani con il Real Sorrento il tecnico della Focus Foggia fa il punto della situazione in casa rossonera.


Siamo ormai a poche ore dall’esordio. Mister Longo come sta il gruppo?

Sono abbastanza tranquillo e posso affermare senza ombra di dubbio che la squadra ha raggiunto un buon livello sia atletico che tattico. Sicuramente c’è molto ancora da lavorare e da migliorare per essere competitivi in un campionato come quello di serie A ma per domenica saremo pronti. E a parte qualche infortunio il gruppo è pronto e motivato a fare bene. Non vediamo l’ora di scendere in campo. La prima con il Sorrento sarà per noi come il primo giorno di scuola in cui il giusto mix di entusiasmo e tensione che possono creare un’atmosfera importante “.

Come sarà questo campionato e quali rischi potrebbe celare?

I rischi di questa stagione li scopriremo strada facendo. Credo che alcune realtà come Montesilvano, Lazio, Roma e Ternana abbiano allestito “roster” tecnicamente più importanti. Sappiamo che il raggruppamento centrale è un girone di ferro e personalmente credo che giocare contro queste realtà possa rappresentare uno stimolo importante per noi. Non voglio fare pronostici per questa stagione ma simpaticamente vi rilancio uno slogan: Vi faremo sapere! “

Che gara sarà domani con il Real Sorrento?

Domenica sarà una gara molto difficile secondo me soprattutto perché affronteremo l’impegno lontano da Foggia per l’annoso problema campo. E lasciatemi passare lo sfogo. Solo a Foggia può succedere che una squadra di serie A si alleni su un campo in erba sintetica per un mese per poi andare a giocare sul parquet del palazzetto di Lucera che non sappiamo neanche se ci ospiterà per tutta la stagione. E giocare “fuori casa” tutte le gare non sarà facile. Il Sorrento giocherà con grande entusiasmo e con gran voglia di fare bene all’esordio considerato che sono reduci dalla vittoria nel campionato regionale. Sarà dura contro un avversario esperto e fisicamente ben strutturato “.

Cosa chiede Fabio Longo ai sostenitori della Nuova Focus Foggia?

Approfitto di questa intervista per chiedere il sostegno a tutta la tifoseria della Focus e a tutti gli appassionati di futsal di Foggia e di Lucera. Abbiamo bisogno del supporto e del calore di tutti per darci la spinta in più in campo. La Focus non è solo la squadra che scenderà in campo ma sarete tutti voi che ci vorrete seguire al Palazzetto dello Sport di Lucera domani pomeriggio “.


Tiziano Errichiello – Ufficio Stampa Asd Nuova Focus Foggia

Questo articolo è stato letto 516 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica