Città di Martina: Demar, e sono cinque!

Giovedì, 24 Giugno 2010
Finisce ai rigori la finale con la Lc Digital System

24.06.2010 – La Demar monopolizza il trofeo di calcio a 5 “Città di Martina Franca”, disputatosi per la settima volta presso il Pala Wojtyla di Via Pergolo, portando in bacheca la sua quinta coppa più prestigiosa. Una finale spettacolare, come nelle previsioni, la più equilibrata mai vista sul parquet martinese, con un epilogo forse un pò a sorpresa, dal momento che i campioni in carica avevano esordito con una sconfitta ai danni della Cascarano Taranto. Per gli “orange” del presidente Scatigna invece, il rammarico di essere arrivati sul gradino medio del podio senza aver mai perso, 6 sconfitte ed un pareggio, quello ottenuto proprio nell’ultimo atto, conclusosi solo alla lotteria dei calci di rigore. In campo le emozioni cominciano già un’ora prima del fischio d’inizio con l’esibizione amichevole tra le scuole calcio Red Boys Martina e Usd Crispiano (categoria pulcini), terminata anche questa dal dischetto dopo lo 0-0 finale, poi, pochi attimi prima dell’entrata in campo delle due squadre, la doppia esibizione del fantastico “Gruppo Majorette Armonie d’Itria” della coppia Manzari-Zigrino. E alle 20.30 è finalmente tempo di calcio a 5. Nella prima frazione è la Lc a tenere in mano il pallino del gioco, andando a riposo sul 2-1 grazie alle reti di Detomaso e Dujacquier, intervallate dal momentaneo pareggio di Andrea Rotondo. Nella ripresa invece, i botti giungono negli ultimi dieci minuti col sorpasso della Demar firmato ancora da Rotondo e Vera, ma proprio a pochi secondi dal termine Zerbini si procura il calcio di rigore che Paolo Rotondo realizza. Nel primo supplementare è proprio il brasiliano Zerbini a siglare il 4-3, prima del definitivo pareggio sulla sirena ancora di Andrea Rotondo. Dai cinque metri decisivo l’errore di Detomaso, che regala così la vittoria finale alla squadra del presidente Devito, visibilmente emozionato a fine gara. Al termine della gara applausi per tutti, vincitori e vinti, per la finale più bella mai vista in questi sette anni. Ancora una volta l’organizzazione ha fatto sì che questo evento possa rimanere a lungo nella mente di giocatori e spettatori, con l’importante apporto, quest’anno, del main sponsor Royal 88 di Cataldo Elia e degli official partner Gaudì e Ludi Sport. Si chiude così un'altra fantastica pagina di sport, l’ennesima che Nicola Basta e soci hanno regalato agli appassionati di calcio a 5 di tutta la Puglia.
Questo articolo è stato letto 1061 volte.

Galleria immagini

Vai alla rubrica News & Comunicati »

Altri articoli in questa rubrica

Venerdì, 27 Novembre 2015
Giovedì, 26 Novembre 2015
Giovedì, 22 Agosto 2013
Venerdì, 9 Agosto 2013
Giovedì, 8 Agosto 2013
Giovedì, 18 Luglio 2013