1░ Futsalmania Day: cronaca di una bella giornata

Domenica, 27 Giugno 2010
Altamura, 22/06/2010 – Sono ormai passati dieci giorni dal 12 giugno, data in cui si è svolto a Barletta il 1^ FutsalMania Day, evento organizzato dallo staff del portale di riferimento del calcio a 5 pugliese, FutsalMania.it. L’evento si è svolto in due fasi, la prima è stata dedicata ad un dibattito, durante la seconda è stato disputato un triangolare e sono stati consegnati i premi per la stagione appena conclusa.

Il dibattito si è tenuto presso il ristorante “Ginevra” alla presenta di numerose autorità del calcio a 5 pugliese: Angelo Carone, responsabile del comitato regionale della FIGC per il Calcio a 5, Damiano Belgiovine designatore del C.R.A. Puglia, Luciano Savi, factotum del Ruvo e membro della Consulta della Divisione Calcio a 5, Domenico Ranieri, presidente dell’Associazione Allenatori e Carmine Pantone, presidente della Torre Pino Spinazzola e fondatore del progetto FutsalMania. A moderare il dibattito, incentrato su argomenti molto attuali (giovani, stranieri e arbitri), sono stati Fabrizio Semeraro e Carlo De Sandoli. Unica nota dolente, la mancanza di esponenti di molte società, anche importanti che, con molta probabilità, hanno preferito passare una giornata al mare piuttosto che partecipare a un evento organizzato soprattutto per far crescere il nostro movimento che, anche se si pone come riferimento nel panorama nazionale, ha ancora molto da imparare, soprattutto in occasioni del genere.

La seconda parte del 1^ Futsal Mania Day si è invece disputata presso il PalaBorgia sempre a Barletta, dove è andato in scena un triangolare tra la squadra degli allenatori, guidata per l’occasione da Angelo Carone, la rappresentativa dei giocatori di serie A e di serie B affidata alle direttive di mister Nico Ventura e la rappresentativa dei giocatori di serie C1 e C2, con in panchina mister Miki Grassi. Piccola nota polemica anche per quanto riguarda il triangolare: nonostante tutte le società fossero state avvisate con molto anticipo e nonostante avessero confermato la presenza di un proprio giocatore, all’appello se ne sono presentati molti di meno, con conseguente perdita a livello tecnico. Inutile fare nomi, non ci pare proprio il caso. Per la cronaca il triangolare è andato ad appannaggio della rappresentativa di C che poteva contare su una rosa molto numerosa e che ha fatto valere la propria freschezza in una giornata caldissima. Mattatori di giornata i fuentini Gianvito Cervello e Vincenzo Capozzi.

Terminato il triangolare si è passati alla varie premiazioni e qui, invece, c’è stata una piacevole sorpresa con la presenza della tifoseria dello Sport Five Putignano che si è presentata in massa per ritirare il premio dedicato ai migliori supporters dell’anno.

È andata, così, agli archivi una bella giornata di sport, almeno per i presenti. Gli assenti hanno perso una buona occasione per far sentire la propria voce e per far crescere sempre di più il calcio a 5 pugliese che purtroppo, proprio a causa di atteggiamenti del genere, stenta ad uscire dall’anonimato: non pensiamo di poter arrivare ai livelli del fratello maggiore “calcio” ma, perlomeno, cerchiamo di far uscire allo scoperto uno sport come il nostro che rimane ancora di “nicchia”.


Nelle prossime ore verranno inserite le FOTO scattate da supporter/dirigenti/calcettisti o mister presenti all'evento...



Domenico Olivieri
Staff FM
Questo articolo Ŕ stato letto 2326 volte.

Galleria immagini

Vai alla rubrica News & Comunicati »

Altri articoli in questa rubrica

Venerdý, 27 Novembre 2015
Giovedý, 26 Novembre 2015
Giovedý, 22 Agosto 2013
Venerdý, 9 Agosto 2013
Giovedý, 8 Agosto 2013
Giovedý, 18 Luglio 2013