Final Eight Under21

Martedý, 16 Febbraio 2010

Saranno Terni C5-Aosta C5 e Modugno C5-Kaos Futsal le semifinali della Coppa Italia Under 21. Al Palawojtyla di Martina Franca (Ta), nella giornata d’apertura della Final Eight, gli umbri hanno battuto 3-1 il Gruppo Sportivo Isef al termine di una sfida avvincente ed emozionate e domani (20.45) se la vedranno con la formazione di Gomes da Silva, che ha sconfitto nettamente, 8-3, l’Acqua&sapone Marina CSA. I pugliesi di Bellarte in precedenza avevano superato 6-2 il Giuriato Vicenza Calcio a 5 trascinati da un grande Caetano, autore di cinque reti, mentre i bolognesi di mister Malservisi avevano travolto 7-2 una Cadi Antincendi Reggio Calabria in formazione rimaneggiata. Kaos Futsal-Modugno aprirà domani (18.30) il programma delle semifinali.

Il Kaos si rivela subito montagna insormontabile da scalare per i calabresi: già orfana di quattro squalificati – Labate, Creato e i due Martino, Simone e Francesco – la squadra guidata da Alexandre Bianco e Giuseppe Alfarano dopo 27 secondi è costretta a inseguire per la sfortunata autorete di Vazzana. Al 2’ i ragazzi di Malservisi raddoppiano con Marcelinho, ma a metà frazione i calabresi tornano in partita con la transizione di Votano. Poi, però, è André Ferreira a salire in cattedra con due super-assist: Barelli prima e Marcelinho poi devono solo spingere il pallone in rete. Nella ripresa il Kaos rallenta un po’ i ritmi ma continua a segnare: Marcelinho realizza la tripletta personale, poi trovano il gol Anderson Ferreira con una prodezza e capitan Bottoni. La seconda rete personale di Votano, l’ultimo ad arrendersi, rende meno pesante il passivo per i calabresi.

Vicenza si affida al suo gioiello Pedrinho, che si rende pericoloso in più di una circostanza ma non riesce mai a superare Di Ciaula. Così, praticamente al primo affondo, il Modugno passa. Tschurtschenthaler contrasta in scivolata Antonelli ma tocca il pallone con la mano: l’arbitro assegna il rigore, che Caetano non sbaglia. Lo show del nazionale Under 21 non è finito, visto che prima dell’intervallo segna altre due reti: la prima con un’azione personale, la seconda sfruttando un perfetto assist di Garcia Osni. A inizio ripresa il Vicenza torna a sperare con Pedrinho, ma altre due perle di Caetano lo stendono. Nel finale Sottoriva prova la carte del portiere di movimento e arriva il guizzo di Michelian, ma la rete di Garcia Osni mette il punto esclamativo sulla gara del Modugno.

Parte bene l’Acqua&sapone, che dopo quattro minuti passa in vantaggio con Felicetti, bravo a correggere in rete sul secondo palo la botta di Gilson, portiere “improvvisato” di Lamers. Nello spazio di undici secondi, con Turelo e De Oliveira, l’Aosta ribalta il risultato, ma si va all’intervallo sul 2-2 per il guizzo di Cassaro. Nel secondo tempo non c’è più partita e la squadra di Gomes da Silva, trascinata dalle giocate di Brizzi, prende nettamente il sopravvento. Segnano tre volte De Oliveira, lo stesso Brizzi ed Egea, mentre Calli fa addirittura autogol. Gli abruzzesi, senza gli squalificati Follador e Ferreira, riescono solo a rendere il passivo meno pesante grazie a Gilson.

Il match-clou Terni-Gruppo Sportivo Isef regala spettacolo ed emozioni. I neroarancioni di Miele costruiscono molto nel primo tempo, ma Zanotto è sempre reattivo. Così, sono gli umbri a chiudere il primo tempo in vantaggio: Chinasso sradica un pallone dai piedi di Salas, vede Valdano fuori posizione e lo punisce con un tiro secco. A inizio ripresa il Gruppo Sportivo Isef trova il pareggio con Carcatella, bravo a superare il portiere avversario con un tiro da terra, ma è Ronqui a riportare in vantaggio il Terni con una precisa puntata di Ronqui. Miele a 4’ dalla fine si gioca la carta Galilanes come portiere di movimento: Carcatella centra il palo, mentre Zago fa centro dalla sua metà campo. A passare è la squadra di Da Silva.


CADI ANTINCENDI RC – KAOS FUTSAL 2-7 (p.t. 1-4)
CADI ANTINCENDI RC: Ferrara, Ambrogio, Vazzana, Argurio, Moscato, Votano, Surace, De Pasquale, Ecclestini, Scopelliti, Amuso All.: Alfarano
KAOS FUTSAL: Sauchuk, Barelli, Sanna, Marcelinho, Andrè Ferreira, Anderson Ferreira, Poltronieri, Zannoni, Bottoni, Urio, Fadiga, Tartarini All.: Malservisi
MARCATORI: 0’26’’ aut. Vazzana (K), 2’26’’ e 18’07’’ Marcelinho (K), 10’43’’ Votano (RC), 12’24’’ Barelli del p.t.; 4’03’’ Marcelinho (K), 5’43’’ Anderson Ferreira (K), 6’30’’ Bottoni (K), 14’57’’ Votano (RC) del s.t.
ARBITRI: Alfano (Palermo) e Saitta (Catania)


MODUGNO C5 – GIURIATO VICENZA CALCIO A 5 6-2 (p.t. 3-0)
MODUGNO C5: Di Ciaula G., Coviello, Calia, Cavallo, Colaianni, Garcia Osni, Di Ciaula V., Bruno, Antonelli, Caetano, Sanseverino, Rubino All.: Bellarte
GIURIATO VICENZA CALCIO A 5: Cesarotto, Menara, Salomoni, Moro, Michelian, Lucca, Marcante, Pedrinho, Lain, Tschurtschenthaler All.: Sottoriva
MARCATORI: 5’26’’ su rig., 13’49’’ e 19’11’’ Caetano (M) del p.t.; 4’03’’ Pedrinho (V), 14’13’’ e 14’40’’ Caetano (M), 17’09’’ Michelian (V), 18’08’’ Garcia Osni (M) del s.t.
AMMONITI: Garcia Osni (M), Antonelli (M)
ARBITRI: Di Maio (Napoli) e Paolicelli (Bernalda)


AOSTA C5-ACQUA&SAPONE MARINA CSA 8-3 (p.t. 2-2)
AOSTA C5: Luvianaz, Giovannetti, Turelo, Di Creddo, Guaramonti, Spanò, De Oliveira, Canneva, Egea, Cerisey, Brizzi All.: Gomes da Silva
ACQUA&SAPONE MARINA CSA: Boccuto, D’Orazio, Calli, Ciambotti, Zara, Gilson, Melchiorre, Felicetti, Cassaro, Ronca All.: Lamers
MARCATORI: 4’02’’ Felicetti (AS), 6’06’’ Turelo (A), 6’17’’ De Oliveira (A), 18’46’’ Cassaro (AS) del p.t.; 1’03’’, 3’52’’ e 10’46’’ De Oliveira (A), 1’54’’ aut. Calli (A), 2’33’’ Egea (A), 4’20’’ Brizzi (A), 7’40’’ Gilson (AS) del s.t.
ARBITRI: Testa (Ravenna) e Alessandroni (Ancona)


TERNI C5 – GRUPPO SPORTIVO ISEF 3-1 (p.t. 1-0)
TERNI C5: Zanotto, Racanicchi, Buzzi, Diomei, Chinasso, Ronqui, Toni Filla, De Melo, Ridolfi, Zago, Gentili, Proietti All.: Da Silva
GRUPPO SPORTIVO ISEF: Valdano, Aliberti, Bernardes, Visone, De Vivo, Salas, Ruoccolano, Aliberti, Galinanes, Coppola, Carcatella, Aprile All.: Miele
MARCATORI: 19’24’’ Chinasso (T) del p.t.; 2’11’’ Carcatella (GS), 10’22’’ Ronqui (T), 18’50’’ Zago (T) del s.t.
AMMONITI: Salas (N), Racanicchi (T), Zanotto (T)
ARBITRI: Faustini (Macerata) e Gaetani (Pescara)
NOTE: Presenti in tribuna Fabrizio Di Felice, segretario della Divisione Calcio a 5, e il consigliere Nino Crapulli



QUARTI DI FINALE

A - Cadi Antincendi RC-Kaos Futsal 2-7
B – Modugno-Giuriato Vicenza 6-2
C – Aosta- Acquaesapone 8-3
D – Terni-Isef 3-1

SEMIFINALI
1 – Kaos Futsal vs Modugno ORE 18,30
2 – Aosta vs Terni ORE 20,45

ALBO D'ORO
00/01 Fas Pescara, 01/02 Sasol Augusta, 02/03 S. Paolo Pisa, 03/04 BNL Ciampino, 04/05 Arzignano, 05/06, 06/07, 07/08 CLT Terni, 08/09 Bisceglie


fonte:
www.divisionecalcioa5.it

Questo articolo Ŕ stato letto 1175 volte.

Galleria immagini

Vai alla rubrica News & Comunicati »

Altri articoli in questa rubrica

Venerdý, 27 Novembre 2015
Giovedý, 26 Novembre 2015
Giovedý, 22 Agosto 2013
Venerdý, 9 Agosto 2013
Giovedý, 8 Agosto 2013
Giovedý, 18 Luglio 2013