Atletic Taranto, sconfitta a testa alta.

Mercoledý, 8 Marzo 2017
Nonostante la sconfita, prevista sulla carta, da parte dlla compagine tarantina, soddisfatto lo staff dirigenziale che commenta così il 3-1 della capolista allenata da mister Sergi contro le proprie ragazze: "Gran bella partita quella disputata nel Palazzetto del centro sportivo “ Belle Vue” di Talsano, tra l’ Atletic Club Taranto e la capolista del girone B di serie C Saint Joseph Copertino. Le salentine si sono imposte con il risultato di 3-1, ma tante sono state le occasioni create dalle rosso blu. Con De Pane squalificata e Guarini costretta a dare forfait a pochi minuti dal fischio d’inizio a causa di un virus intestinale, le ragazze di mister Rambaldi danno battaglia dal primo all’ultimo minuto, costringendo le salentine a lottare fino al termine per portarsi a casa la vittoria finale, infatti le ospiti giungono al quinto fallo già a metà ripresa e consentono alle tarantine di calciare ben tre tiri liberi, sfortunatamente non sfruttati, che avrebbero potuto riaprire completamente la partita. Da sottolineare l’eurogol di Lazzaro nel primo tempo e l’esordio positivo tra i pali di Giusy Verduci. Più che soddisfatto a fine gara il presidente Mimmo Aiello: “ Non posso che complimentarmi con tutte le ragazze e con tutto lo staff tecnico per quello che stiamo facendo quest’anno e per quello fatto contro la capolista. Se pur in emergenza abbiamo lottato per 60 minuti dando del filo da torcere alle nostre avversarie. Stiamo disputando un campionato di alto livello anche in relazione agli investimenti fatti, decisamente più bassi di chi ci sta davanti in classifica. Ovviamente non vogliamo fermarci ma ci giocheremo le nostre carte fino in fondo, consapevoli di aver svolto un lavoro eccezionale fino ad ora soprattutto con le ragazzine più piccole. Mi piace ricordare che ieri hanno disputato questo scontro al vertice ragazze del 99 e del 98, alcune di loro anche partendo titolari, sono il nostro futuro.”
Questo articolo Ŕ stato letto 136 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica