Cercasi Neapolis.

Venerdý, 10 Febbraio 2017
Definitivamente le ragazze di mister Calabria danno tutta l'impressione di aver mollato, rispetto all'inizio del campionato in cui anche se le vittorie non erano all'ordine del giorno, in qualche modo le gare disputate dalle polignanesi risultavano sempre abbastanza ostiche per le avversarie. Infatti le sconfitte a parte il 2-0 alla prima contro il Conversano, sono state tutte di misura. Fino alla 9' giornata con l'importante vittoria contro la ex capolista Atletico Modugno per 3-2 che sembrava poter dare vigore ad una seconda parte di campionato, che a quel punto contava 9 punti. Dal 22 gennaio in poi quattro batoste di fila cn ben 16 gol subiti ed 1 solo realizzato, a differenza dei 14 presi sino alla nona giornata. Dev'essersi rotto qualcosa che addirittura a portato le Neapolisiane a uscire sconfitte per 2-0 dalla trasferta di Trani che ha permesso alle stesste tranesi di agganciarle al terzultimo posto. Difficile pensare che mister Calabria possa riprendere in mano le redini di un campionato che pare ormai compromesso. E domenica, addirittura, arriva sotto iltendone l'Atletico Modugno, obbligato a vincere per tenere il passo al Conversano
Questo articolo Ŕ stato letto 157 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica