Conversano - Atl.Modugno 2-4.

Venerdý, 18 Novembre 2016
Dopo la sconfitta di domenica in campionato sul campo dello Sparta Bisceglie ci si aspettava una reazione dalle ragazze di mister Berardi, reazione che si è vista solo nella seconda metà di gara. Il primo tempo è da incubo con le rossoblu che cercano di resistere alle sortite offensive delle ospiti che però arrivano troppo facilmente dalle parti di Nardelli. 1-2 fulminante del Modugno che in meno di 10 minuti si porta sul doppio vantaggio. Il Conversano sembra avere paura di se stesso e si fa male per altre 2 volte prima di andare al riposo sul pesante risultato di 0-4. Nel secondo tempo è un'altra partita.
Il Conversano rientra in campo con un altro piglio e con più coraggio rischiando solo su qualche rilancio del portiere avversario. Le rossoblù lottano su tutti i palloni, si difendono con più ordine e cercano la via della rete con più personalità. Sfiorano il gol in un paio di circostanze clamorose, accorciano le distanze prima con Lafortezza e poi con Pansini per il definitivo 2-4. Resta il rammarico per aver buttato via un tempo prima di giocarsela alla pari con un avversario di ottimo livello. Bisogna subito recuperare energie fisiche e mentali in vista del Bitonto in campionato (domenica al pineta ore 17) e della gara di ritorno di coppa (mercoledì 23 a Modugno).

Com. stampa - pagina fb - Asd Conversano
Questo articolo Ŕ stato letto 250 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica