Sparta. 'Spina' nel fianco per il Conversano.

Martedý, 15 Novembre 2016
Escono pesantemente sconfitte dal sintetico di Bisceglie contro lo Sparta le ragazze di mister Berardi. 4-1 il risultato finale a favore delle padrone di casa brave a giocare una partita attenta e ad essere ciniche sfurttando le occasioni da rete create. Nei primi 10 minuti sono le ospiti a sfiorare il vantaggio in più di un'occasione ma il portiere di casa sembra in giornata e (complice la poca cattiveria sotto porta delle rossoblu) riesce sempre a sventare i pericoli. Con Pansini fuori per squalifica e Corriero ancora ai box il Conversano mostra qualche difficoltà negli ultimi 10 metri di campo, mentre lo Sparta si affaccia pericolosamente dalle parti di Nardelli prima colpendo un palo e poi infilando l'angolino basso con un tiro dalla distanza per il gol dell'1-0. Si va al riposo e al rientro in campo il copione non cambia, Conversano alla ricerca della via della rete, portiere avversario sempre attento e Sparta Bisceglie che punisce alle prime disattenzioni. Al decimo minuto le rossonere di casa approfittano di una sanguinosa palla persa a centrocampo e si portano sul 2-0. Il Conversano ci riprova ma va a sbattere contro il palo colpito da Pinto e ancora contro il portiere con Trotta e Lafortezza. Passa qualche minuto e lo Sparta trova il 3-0 in contropiede. I giochi sembrano chiusi e, nonostante qualche altra buona occasione creata con il portiere di movimento le rossoblu si devono arrendere al quarto gol che arriva ancora dalla distanza. Rita Lafortezza segna il gol della bandiera e del definitivo 4-1 per le padrone di casa.
I due Mister a fine gara: Berardi (Conversano) - "E' una sconfitta che ci deve far riflettere, ma che va archiviata in fretta. Dobbiamo ricompattarci, recuperare qualche pezzo e farci trovare pronti per la prossima gara di coppa, mercoledì contro il Modugno. Sono molto contento della prestazione di Giorgia Loiacono (classe 2002) che in questa partita ha avuto la sua chance, ha giocato parecchio e si è presentata con buona personalità."

Daniele Spina (Sparta Bisceglie) : Sono estremamente soddisfatto di tutta la partita. Abbiamo giocatrici giovani che imparano il futsal con abnegazione e lo mettono in pratica già molto bene. Era una partita difficile ed importante, l'abbiamo interpretata con umiltà ma non arrendevolezza. Ci siamo sporcate le mani applicandoci senza badare alla forma ma alla sostanza. Queste ragazze sono un investimento importante della società ArcAdiA e prevedo che sarà ampiamente ripagato. E' un gruppo che fa futsal con gioia (come è giusto che sia), al contempo ci mettono molto impegno. Dobbiamo lavorare ancora tantissimo. Mi auguro di cuore che molte di loro vestano la Maglia che amiamo ! Forza ArcAdiA !

da: comunicato stampa (pagina fb Conversano e Sparta)

Questo articolo Ŕ stato letto 224 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica