Sotto con i PlayOff.

Martedý, 12 Aprile 2016
L'ultima giornata doveva solo decidere 2 cose per definire come si sarebbero disputati i play off. Uno, se il Conversano nel girone B restasse fuori o dentro. Due gli accoppiamenti.
Per quanto riguarda le ragazze di mister Berardi, nonostante la pesante sconfitta in quel di Copertino per 6-1, che conferma il buon momento di forma delle salentine di mister Sergi, che vincono ormai da 6 gare di fila (ultima sconfitta il 14 febbraio a Taranto), devono queste, dire grazie alla Città di Taranto che battendo la Dona Style per 4-0 ha lasciato invariato il distacco tra le due (cioè seconda e quinta).6 punti tra le due che in caso di vittoria delle fasanesi al PalaMazzola sarebbero divenuti 9 e matematicamente la Dona sarebbe passata alla fase successiva, lasciando a i box il Conversano. Conversano che oltretutto è l'unica ad aver rubato punti al Taranto di Liotino nel corso della stagione. Ben 5 puni su 6. 3-3 al PalaMazzola e 2-1 in casa (unici punti persi dalla squadra jonica. Nonostante bestia nera delle rossoblù, è proprio la squadra trantina a salvargli la 'pelle', nonostante non avesse nessun obbligo di vincere, vista la matematica certezza del primo posto. Inoltre proprio la vittoria della Corim, ha lasciato scivolare la Dona Style in terza posizione, lasciando la Sirio subito sotto il podio grazie alla vittoria sul Latiano e la miglior differenza reti oltre che degli scontri diretti contro il roster di Latrartara.
Questo ha mischiato un pò le carte, provocando nel girone B gli accoppiamenti:
SIRIO - CONVERSANO e DONA STYLE - COPERTINO.
Tutto frutto di tale classifica:

TARANTO 49
SIRIO 40
DONA STYLE 40
COPERTINO 39
CONVERSANO 34

Nel girone A invece tutto nella norma. Vincono facile entrambe Molfetta e Real Sandos, lasciando la classifica invariata. Un punto di distacco tra le due che permetterà al Molfetta di mister Iessi di giocare in casa la sfida decisiva mercoledi sera. Chi vince andrà a Modugno già classificata alla fase 2 vista la seconda posizione in classifica ormai matematica ( 18 punti di vantaggio sulla quinta, l'Altamura) nonostante il recupero contro le vice campioni d'Italia del Bisceglie, proprio in concomitanza con le gare playoff, mercoledi sera ore 21.00.
Mercoledi ore 21. appuntamento a:

Fasano ore 21.00: DONA STYLE - COPERTINO
Taviano ore 21.00: SIRIO - CONVERSANO
Molfetta ore 21.00: FUTSAL MOLFETTA - REAL SANDOS

Per la seconda fase, le vincenti si incontreranno domenica 17 ore 11.00 sul campo delle rispettive miglior classificate.

Questo articolo Ŕ stato letto 482 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica