Il Bisceglie 'spacca' la prima. Ora sotto con la Jesina.

Sabato, 9 Aprile 2016
COMUNICATO STAMPA Divisione Calcioa a 5

Al PalaDolmen vince il futsal. Quattro gare avvincenti si sono susseguite in una scoppiettante Final Eight di Serie C Femminile. La prima a guadagnarsi un posto in paradiso è la New Team Tivoli, che con un grande secondo tempo ha superato la A Team, che nella prima frazione aveva messo in difficoltà le laziali. Avanti la Jesina, che vince una gara molto chiusa e tattica con la Vigor San Cataldo. Nel match più bello della giornata il Pescara passa sulla Juve Femminile. Uno spot per il futsal femminile, dominato da due talenti. La brasiliana Marques da una parte e l'italiana Gueli dall'altra. Hanno avuto ragione le abruzzesi che hanno sfruttato gli episodi. Nell'ultima gara della giornata il Futsal Bisceglie si è imposto in rimonta sulla New Depo Firenze, regalando una grande gioia ai tifosi di casa.

BISCEGLIE-NEW DEPO FIRENZE 3-1 (1-1 p.t.)

Prima la sofferenza, poi la gioia. Il Futsal Bisceglie supera l’ostica New Depo Firenze e approda in semifinale, dove affronterà la Jesina. Il Bisceglie prova subito a fare la partita, ma la New Depo si difende con ordine e punge alla grande in contropiede. Su palla inattiva è Pili a sbloccare il risultato, sfruttando anche un’incertezza del portiere. La reazione delle padrone di casa è furiosa e Pati sfiora il pareggio, ma Frediani si oppone. Ancora Frediani risponde all’ennesimo tentativo di Pati. La partita diventa stupenda: prima Frediani ferma in uscita bassa un’incursione di Lorusso, poi Pacca si invola sull’esterno e conclude in spaccata, colpendo il palo e sfiorando il raddoppio. Il gol è nell’aria e lo segna il Bisceglie con Di Trani, che pareggia i conti a tempo scaduto. Nel secondo tempo entra in campo un Bisceglie più cattivo e ancora Pati sfiora il gol, ma a metà ripresa il piattone di Lorusso vale il sorpasso e il PalaDolmen diventa una bolgia. Il cronometro scorre e la New Depo non trova spazi: Pili diventa il portiere di movimento ma su un disimpegno errato di Pacca ne approfitta Di Trani, che firma la sua tripletta personale. E può cominciare la festa al PalaDolmen.

FUTSAL BISCEGLIE: Loconsole, Lorusso, Di Trani, Annese, Campanelli, Bufi, Pugliese, Pati, Sollecito, Mazzilli, Lopopolo, Patruno. All. Ortiz
NEW DEPO FIRENZE: Frediani, Torrini, Pacca, Caldelli, Pili, Messina, Fabbrucci, Miniati, Calderai, Benvenuti, Favilli. All. Campofiloni MARCATRICI: 9' p.t. Pili (N), 31' Di Trani (B), 15' s.t. Lorusso (B), 31' Di Trani (B)

Gli altri risultati dei quarti giocati ieri:

PESCARA - JUVE FEMM. 3-2
JESINA - VIGOR S.CATALDO 4-2
TIVOLI - A TEAM 6-0

FINAL EIGHT COPPA ITALIA DI SERIE C FEMMINILE -

IL PROGRAMMA


SEMIFINALI -SABATO 9 APRILE

Ore 16.00: NEW TEAM TIVOLI - CITTÀ DI PESCARA (X)
Ore 18.30: JESINA FEMMINILE - FUTSAL BISCEGLIE (Y)

FINALE – DOMENICA 10 APRILE

Ore 19.00 VINCENTE X-VINCENTE Y
Questo articolo Ŕ stato letto 314 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica