Il Real Statte vuole continuare a vincere!

Mercoledý, 16 Dicembre 2015
EVA ORTEGA E LA VOGLIA DELL'ITALCAVE REAL STATTE: 'CAVALCHIAMO IL MOMENTO POSITIVO'

Messo sul banco il poker di successi, l'Italcave Real Statte non vuol mettere il freno a mano su una corsa che si sta avvicinando sempre più al rettilineo finale di questa prima parte di regular season. Prima, perchè, c'è¨ un tratto con una forte accelerazione che porta al match col Montesilvano prima della 'curva' che coincide con la pausa natalizia. Il gruppo di Tony Marzella è¨ tornato ad allenarsi e prepara l'ultima gara del 2015, col Montesilvano al PalaRoma. Una sfida che chiude l'anno solare ricco di soddisfazioni e di successi per la truppa ionica, vedi la Coppa Italia vinta proprio contro la formazione abruzzese. In campionato le rossoblù sono a 3 punti dal secondo posto e mantengono 9 lunghezze sulla quinta. Insomma una situazione di assoluto controllo che permette all'Italcave Real Statte di vivere questa settimana in assoluta serenità , utile per preparare al meglio la gara in Abruzzo. Al tempo stesso il gruppo, grazie anche ai successi consecutivi e alla crescita dovuta al lavoro dello staff tecnico, ha iniziato a trovare le giuste geometrie sul campo, altro aspetto contrassegnato con una freccia verso l'alto in una potenziale griglia di valutazione.

Una di quelle giocatrici che stanno trovando continuità in questa fase della stagione è Eva Ortega. La spagnola, infatti, sta lavorando al meglio, assieme a tutto il gruppo, per continuare a vivere questo momento positivo che si trasforma in punti, preziosi e pesanti. "A Locri - spiega Ortega - è stata una vittoria molto importante per continuare sulla strada che porta a raggiungere il nostro obiettivo, quello del passaggio al Gold Round (qualificazione alla seconda parte di regular season per le prime 4 di entrambi i gironi di A d'Elite) e centrare le Final Eight di Coppa Italia. Stiamo bene, lo vediamo noi durante l'allenamento lo dicono i risultati. La strada è quella giusta".

Un adattamento, quello di Ortega e delle ragazze arrivate in questa stagione, che via via si va completando anche perchè "qui mi trovo bene - racconta la 11 dell'Italcave Real Statte - . Ogni giorni sto sempre meglio e ciò permette di lavorare con maggiore intensità e voglia di crescere. Tutto ciò è possibile grazie alla fiducia che ha riposto in me mister Marzella, così come lo staff tecnico e le compagne. Ogni momento che passa vedo miglioramenti e questo non può che rendermi felice".

Ora il match col Montesilvano che chiude il 2015. Ortega indica la via per poter conquistare un risultato positivo in terra abruzzese. "Probabilmente è la partita più difficile ma il gruppo sta bene e ha fiducia. Siamo una buona squadra, stiamo attraversando un periodo positivo. Questa fiducia dobbiamo metterla un campo e sfruttare questo momento per regalarci una buona conclusione di questo anno solare e per poi prepararci al meglio al 2016".

Francesco Friuli (Responsabile Comunicazione Italcave Real Statte)
A. Caramia - A. M. Crescenzi

Questo articolo Ŕ stato letto 339 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica