Valentina Modugno torna all’Italcave Real Statte

Giovedì, 22 Agosto 2013

IL PORTIERE CHIUDE IL CERCHIO ACQUISTI DELLE VICECAMPIONESSE D’ITALIA

“Possiamo dire quando è amore ritorna...”. L’input al comunicato del ritorno di Valentina Modugno in maglia rossoblù giunge direttamente dal portiere che l’Italcave Real Statte ingaggia per chiudere la campagna acquisti del club vice campione d’Italia. Le ioniche, quindi, rimpolpano il reparto portieri con un elemento di esperienza che già conosce l’ambiente. “Tornare al Real Statte è un modo per rimettermi in gioco, con obiettivi di altissimo livello, senza contare il profondo legame con la società, i tifosi il mister e le mie ritrovate compagne di squadra. Avendo già lavorato con loro e avendo creato un rapporto speciale con le colleghe di reparto, so certa che sin dall’inizio sarà gratificante ritrovarle e collaborare insieme. Tenendo conto che dal punto di vista umano, in primis, il legame tra noi è stato sicuramente di una rarità incredibile. Ritrovare tutto questo è qualcosa di fantastico”.

Modugno torna dopo una stagione in maglia Italcave. Qualcosa è cambiato ma ciò è ancor più da stimolo per tutti, dalle giocatrici ai tifosi. “Sicuramente arrivo in uno Statte con fondamenta molto solide ma anche proiettato verso nuovi e sempre più stimolanti traguardi: lo dimostrano anche i nuovi innesti in squadra già completa. Acquisti che saranno uno sprone per progredire e migliorarci”.

Dalla squadra alla società: il rapporto con lo staff e con mister Marzella è sempre stato schietto, forte e di unità. Anche se qualcosa è cambiata. “Oltre a ritrovare un gruppo rinforzato ma con un'identità intatta, ritrovo una squadra che è plasmata nel migliore dei modi merito del nostro mister, della società e delle atlete, pronte ad affrontare un grande lavoro insieme sempre con serietà e divertimento allo stesso tempo”.

Tornando ai tifosi, l’affetto dei supportes del Real Statte è stato sempre forte nei confronti di Modugno. “Il mio intento è quello di non deludere le loro aspettative e il loro affetto che costantemente mi hanno dimostrato anche durante quest'anno sabbatico da questa bella realtà. A loro,che sono il nostro sesto uomo in campo, chiedo di continuare a sostenerci sempre con la grinta e la passione che li contraddistingue. Per il resto, sono pronta a lavorare sodo e a mettermi a completa disposizione del mister e della squadra tutta. Mi hanno voluta fortemente ancora una volta con loro e che ringrazio per la stima e la fiducia in me riposta da tutti e naturalmente dal mister. Non vedo l’ora di iniziare quella che già so essere una splendida avventura”.

L’ADDETTO STAMPA DEL REAL STATTE FRANCESCO FRIULI

Questo articolo è stato letto 1522 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica