Ai Quarti sarà la Ternana l’avversaria dell’Italcave

Domenica, 14 Aprile 2013

D’IPPOLITO: ‘ASPETTIAMO I PLAYOFF CON EMOZIONE’

Sarà al Ternana l’avversaria dell’Italcave Real Statte ai quarti di finale. La corsa al tricolore inizia dall’Umbria, quindi, dopo che le rossoverdi di mister Pierini hanno eliminato il Portos imponendosi per 4-1 in terra marchigiana e per 3-2 al Pala Di Vittorio. L’impianto sportivo di Terni sarà il palcoscenico anche dell’andata dei quarti che si disputerà il 21 aprile con calcio d’inizio alle ore 16, sette giorni dopo il return match al PalaCurtivecchi di Montemesola. Se lo Statte riuscisse a passare il turno se la vedrà con la vincente del quarto di finale tra Pro Reggina e Montesilvano. Gli altri accoppiamenti, invece, sono Az Gold Woman contro Città di Breganze e Sinnai-Ita Fergi Matera. Per quel che concerne la zona retrocessione, invece, vincolo le doppie sfide per la permanenza Mojito, Aranova Ceprano e Vittoria. Retrocedono in C regionale Casalgrandese, Perugia e Martina.

La preparazione dell’Italcave Real Statte, però, non conosce sosta e, anzi, adesso l’attesa e l’emozione per il primo turno di playoff si fa sentire in tutto l’ambiente. A partire dai tifosi, sempre vicini alla squadra di Tony Marzella, sino alle ragazze che stanno preparando i quarti conoscendo, adesso, anche l’avversaria che andranno ad affrontare. Mina D’Ippolito, capitano delle rossoblù, nonostante la grande esperienza in merito a fasi finali nazionali, trasuda l’emozione per un’esperienza tutta nuova da vivere. “E’ sempre bello vivere una fase post stagione regolare perché ogni volta si trovano stimoli nuovi e soprattutto ci si mette sempre in discussione per migliorare. Vogliamo provare ad arrivare fino in fondo, ci stiamo preparando al meglio per essere competitivi. Tutto il gruppo ha una gran voglia di ricominciare a giocare dopo questo mese comunque importante in cui col mister abbiamo reso utile il periodo di pausa tra la fine della regular season e l’inizio dei playoff. Stiamo bene, ora vogliamo dimostrarlo sul campo”.

Per quel che riguarda i playoff i gol in trasferta non valgono doppio e, quindi, il riferimento è la differenza reti. In caso di parità al termine della gara di ritorno ci saranno due tempi supplementari da 5 minuti effettivi ciascuno. In caso di ulteriore parità ci saranno i calci di rigore.

LA GRIGLIA DEI PLAYOFF SCUDETTO

OTTAVI DI FINALE

GARA 1 Virtus Roma- Ita Fergi Matera 1-3 (and 1-0)

GARA 2 Jordan Aufugum-Breganze 2-7 (and 1-11)

GARA 3 Portos-Ternana 2-3 (and 1-4)

GARA 4 Montesilvano-Lupe 4-1 (and 2-2)

QUARTI DI FINALE (21-28/04/2013 ore 16)

GARA 5 Ita Fergi Matera - Sinnai

GARA 6 Città di Breganze - Az Gold Women

GARA 7 Ternana - Italcave Real Statte

GARA 8 Montesilvano - Pro Reggina

SEMIFINALI (5-12/05/2013 ore 16)

Vincente gara 5 – Vincente Gara 6

Vincente gara 7 – Vincente gara 8

FINALE (19-26 ev 28/05/2013 ore 20)

L’ADDETTO STAMPA DEL REAL STATTE FRANCESCO FRIULI

Questo articolo è stato letto 1216 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica