Molfetta Ko, la New Team Noci Ŕ in Finale di Supercoppa

Giovedý, 21 Febbraio 2013

La New Team Noci colpisce ancora. Dopo la vittoria nella semifinale di Coppa Italia Regionale, batte di nuovo il Don Tonino Bello Molfetta, questa volta per 6-4, e si qualifica per la finale di Supercoppa Puglia 2013 di calcio a 5 femminile.

Davanti alla buona cornice di pubblico del PalaIntiniAngelo ed al tifo, continuo ed assordante, dei propri tifosi, la New Team, che deve fare a meno della squalificata Di Meo, si schiera con Caporusso tra i pali, Pace, Tutino, Mansueto e Vania Sportelli. La gara è bloccata, il DTB Molfetta pressa, la New Team fatica a tenere il possesso della palla e si affida perlopiù al contropiede. Il risultato si sblocca al 17': Pace si guadagna una punizione e Pontrelli la trasforma in rete con un tiro di sinistro che passa tra le due giocatrici molfettesi in barriera. La New Team soffre in qualche occasione, ma il risultato non cambia: si va al riposo sull'1-0.

Chi si aspettava un DTB Molfetta offensivo ad inizio ripresa viene accontentato, ma non nel punteggio, perché a segnare è la New Team: al 32' Vania Sportelli fa 2-0 ed al 37' Mansueto è bravissima ad intercettare un passaggio su rimessa laterale nell'area avversaria e battere Modugno. Sul 3-0 la pressione del DTB Molfetta aumenta ed i tiri verso la porta di Caporusso anche, il gol è nell'aria e lo segna Lerro con un bel tiro da fuori. La New Team non reagisce e le ospiti riaprono la partita poco dopo con un altro tiro dalla distanza di Ciccolella. Un minuto scarso e le biancoblu riallargano le distanze: Pace in contropiede si fa prima parare da Modugno poi non sbaglia sulla respinta, è 4-2. Non è ancora finita: Ciccolella fa 4-3, a cui risponde Mansueto per il quinto gol nocese. Minervini schiera Lerro come quinta giocatrice di movimento, il risultato cambia, le distanze no: Annese segna di testa e mette ancora paura alla New Team, ma Pace approfitta della porta sguarnita per segnare il definitivo 6-4.

Nel tennis si sarebbe chiuso il primo set, ed anche per la New Team Noci è così. La vittoria in semifinale lancia le ragazze del presidente Roberto in finale, la seconda stagionale, contro lo stesso avversario, il Salinis.

Prima, però, testa al campionato: domenica, ore 11, al PalaIntiniAngelo ci si gioca il primo posto del girone B con l'Effe.Gi. Castellana.

Supercoppa Puglia 2013

Semifinale

New Team Noci – Don Tonino Bello Molfetta 6-4 [1-0]

New Team Noci: Caporusso; Miccolis, Losavio, Tutino, Tinelli, Gigante, Sportelli Viviana, Mansueto, Sportelli Vania, Pontrelli, Pace.

Don Tonino Bello Molfetta: Modugno, Agostinacchio; Camporeale, Pasi, Annese, Scivetti, Lerro, Pantaleo, Boccanegra, Porta, Racanati, Ciccolella.

Arbitri: Francesco Sicolo e Vito Loconte [sez. Bari]

Reti: 17' Pontrelli; 32' Sportelli Vania, 37' Mansueto, 48' Lerro (DTB), 51' Ciccolella (DTB), 52' Pace, 55' Ciccolella (DTB), 58' Mansueto, 60' Annese, 60'+2' Pace.

Ammonita: Pontrelli.

Espulse: nessuno.

Falli: 3-2; 4-1.

Ufficio Stampa New Team Noci

www.newteamnoci.wordpress.com

stampanewteamnoci@libero.it

Questo articolo Ŕ stato letto 694 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica