Effe Gi Castellana: Ŕ Final Four!

Venerdý, 30 Novembre 2012

Uno degli obiettivi stagionali della squadra del presidente Galizia era raggiungere la Final Four di Coppa Puglia che, in un certo senso, decreta le favolose quattro del campionato regionale pugliese.

Guardando la classifica dei due gironi, ci si accorge subito che le quattro squadre qualificate, non sono lì per caso: la Don Tonino Bello Molfetta, sapientemente allenata da mister Minervini è prima nel girone A a 15 punti, seguita a ruota in campionato proprio dal Salinis Margherita di Savoia (13 punti), altra qualificata alla Final Four.

Per il girone “sud”, ovvero il B, le qualificate sono appunto l’Effe Gi Castellana e la Newteam Noci di mister Quiete che in campionato viaggiano di pari passo in vetta alla classifica a 12 punti (in compagnia del Futsal Fasano), dimostrando così l’ottimo lavoro svolto da entrambe le squadre negli ultimi anni.

L’Effe Gi Castellana, nei due anni di attività, è arrivata sempre ad un passo dalla finale di Coppa Puglia, prima il Real Statte (ora Italcave) nella stagione 2010/2011 e poi la Demar Martina nella stagione 2011/2012, hanno stoppato il cammino delle ragazze castellanesi in semifinale.

Quest anno l’Effe Gi ha sconfitto nel primo turno il Futsal Conversano (vincendo sia la gara di andata per 1-3 che la gara di ritorno per 2-0) e, successivamente nel secondo turno con la formula del triangolare, l’Azetium Rutigliano (in casa per 9-0) ed il Futsal Fasano (ieri sera, in trasferta, per 1-7).

La gara giocata ieri sera a Fasano, nel giorno del terribile disastro a Statte (cui va il massimo appoggio agli amici dell’Italcave Real Statte, a Statte e tutta Taranto, da parte della Società castellanese, per un pronto riscatto), è servita a decretare chi, tra Effe Gi e Futsal Fasano sarebbe approdata alla Final Four di Coppa Puglia.

Il risultato finale è di sette reti ad una per le ospiti, mattatrice della serata la solita Minafra con una tripletta, doppietta per Volpicella e reti di Pugliese e Corriero.

Unico neo della serata l’infortunio alla numero 10 Alessia Intini a cui va l’augurio per una pronta guarigione ed un rapido rientro in campo.

Le statistiche della squadra castellanese a questo punto della Coppa Puglia dicono quattro partite giocate, 21 reti fatte, 2 sole reti subite.

Per le ragazze di mister Fanizzi, domenica 2 dicembre, altra partita cruciale della stagione, scontro al vertice contro la Newteam Noci (ore 16 presso la Nuova Tensostruttura di Via Pertini - Castellana Grotte).

Ufficio stampa A.s.d. Effe Gi Castellana Grotte

Questo articolo Ŕ stato letto 445 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica