La Fovea si Ŕ imposta per 8 - 0 in casa della Sibillano Bari

Lunedý, 19 Novembre 2012
Altra vittoria netta per la Fovea Foggia nella terza giornata del campionato femminile regionale di serie C- girone A di calcio a 5.

A discapito del risultato la partita e' stata equilibrata e in campo si sono viste entrambe le squadre affrontarsi a viso aperto senza risparmiarsi in un campo che, date le dimensioni fuori dalla media dei campi comuni, creava non poche difficoltà nel creare il gioco e nel difendersi dalle azioni avversarie. Complimenti al portiere rossonero Russo che si è fatta trovare pronta su ogni incursione avversaria, riuscendo a mantenere inviolata la porta della Fovea con una prestazione di alto livello. Anche la sua collega dirimpettatia riusciva a vanificare moltissime azioni delle ragazze della Fovea
ma doveva arrendersi anche a causa della poca copertura offerta dalla sua difesa e soprattutto alla vena realizzativa delle foggiane.
Un ottimo primo tempo ha visto chiudere in vantaggio di 4 reti la Fovea con le marcature del capitano Scarcia al 5°,del pivot Guercia che colpiva al 24esimo e al 27esimo del primo tempo e chiudeva il poker la fantasista Dantone con un azione solitaria.
Un secondo tempo giocato con un po' di sufficienza, e soprattutto con un dispendio enorme di energie portava le squadre a calare il ritmo di gioco,nonostante questo altro poker calato dalla Fovea che portava a segno ancora Guercia al 10°, il bomber Pasquariello al 19esimo,Dantone al 25esimo e al 26esimo il gol più bello della giornata realizzato da Bosco con un sinistro all'incrocio dei pali.
Questa vittoria lancia le rossonere al secondo posto in classifica e alla ricerca della continuità di risultati da mostrare già domenica prossima in casa contro la Soccer Altamura.
Questo articolo Ŕ stato letto 474 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica