Effe Gi Castellana femminile, primato solitario in classifica

Lunedý, 12 Novembre 2012

La situazione del girone B del campionato regionale pugliese prima del terzo turno vedeva tre capolista appaiate a 6 punti in classifica, Effe Gi Castellana, Stonefive Martina e Futsal Fasano.

La vittoria delle ragazze di mister Fanizzi a Conversano per 1-3 e le contemporanee sconfitte dello Stonefive (0-10 contro il Città di Taranto) e del Futsal Fasano (1-2 contro il Freestyle Martina), regalano il primo posto solitario all’Effe Gi Castellana.

Terza vittoria consecutiva in campionato, ma questa volta le ragazze castellanesi hanno dovuto sudare le cosiddette sette camicie per avere ragione di un Futsal Conversano mai domo.

Le due squadre si conoscono molto bene e lo spettacolo stenta a decollare.

Tuttavia il Castellana è padrone del campo, nel primo tempo il Conversano si affaccia dalle parti del portiere Del Picco una sola volta senza creare tanti grattacapi.

La squadra di casa chiude bene ogni spazio, ma le castellanesi non sono le stesse viste sino ad ora e non riescono a trovare la via del goal, in chiusura di primo tempo da registrare un palo di capitan Pugliese.

La ripresa inizia con l’Effe Gi che cerca di sbloccare il risultato, ma manca un po’ di lucidità e di cinismo sotto rete.

Al decimo del secondo tempo punizione dal limite, Antonella Intini indovina l’angolo giusto tra il palo e la barriera portando in vantaggio la squadra ospite.

La rete sblocca l’Effe Gi Castellana che inizia a giocare in velocità cercando gli spazi lasciati dalla retroguardia conversanese ed al quindicesimo minuto, sempre Intini, complice una deviazione, trova il raddoppio con un tiro dalla distanza.

La partita potrebbe considerarsi chiusa, ma il Futsal Conversano non ci sta e spinto dal suo caloroso pubblico, accorcia le distanze con Ingrassia, lesta a ribadire in scivolata una palla che viaggiava sulla linea di porta dopo un tiro di Carso sbattuto sul palo.

Le conversanesi ci credono e alzano il baricentro, pressando il Castellana che fatica ad uscire dalla pressione.

Al ventinovesimo il Futsal Conversano potrebbe trovare il pareggio, ma Carso non riesce a chiudere sul secondo palo un passaggio troppo lungo della compagna.

Nei minuti di recupero, Minafra riceve palla defilata, salta due avversarie e dalla destra lascia partire un tiro, ancora una volta deviato, che finisce alle spalle dell’incolpevole Nardelli.

La gara termina 1-3 a favore dell’Effe Gi Castellana, punti importantissimi quelli conquistati da Pugliese & Co. che regalano il primato in classifica.

Le parole di mister Fanizzi al termine della gara “Oggi non abbiamo disputato una grande gara, ma in settimana preferisco analizzare gli errori di una partita vinta, piuttosto che quelli di una sconfitta. Abbiamo rischiato solo alla fine della partita, il primo tempo è andato bene. Era importante non perdere punti per strada, soprattutto oggi che alcuni risultati favorevoli ci hanno permesso di essere primi in classifica in solitario. I risultati della giornata denotano molto equilibrio nel girone, nessun risultato è scontato. A maggior ragione le mie ragazze sanno che ogni partita va affrontata con la giusta concentrazione e determinazione. Scendiamo in campo con i favori del pronostico e questo raddoppia le energie delle nostre avversarie”.

L’Effe Gi sarà impegnato tra le mura amiche mercoledì 14 novembre alle ore 21.30 per il secondo turno del triangolare di Coppa Puglia contro l’Azetium Rutigliano, avversario già battuto nella seconda giornata di campionato.

La quarta giornata del campionato vede l’appuntamento casalingo per l’Effe Gi Castellana domenica 18 novembre alle ore 15 al Tensostatico di Via Pertini contro il temibile Futsal Fasano.


Ufficio stampa A.s.d. Effe Gi Castellana Grotte

Questo articolo Ŕ stato letto 348 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica