Fasano – Freestyle Martina 1-2

Lunedì, 12 Novembre 2012

Importante vittoria in trasferta per il Freestyle che batte il Fasano per 2 a 1 e porta a casa tre preziosissimi punti. Il quintetto base messo in campo da mister Miola é composto da: Boccadamo, Palmisano, Stasi, Colucci e capitan Laghezza.

La partita é avvincente su entrambi i fronti, e vede le due squadre scontrarsi a viso aperto minuto dopo minuto. Il Freestyle Martina colleziona diverse occasioni da rete prima di andare in vantaggio al 6' con Palmisano che sfrutta un buon assist di capitan Laghezza. Il Fasano non tarda a reagire e pareggia i conti al 13' con la bravissima Ludovico.

Prima della fine del primo tempo il Freestyle ha l'opportunità di portarsi nuovamente in vantaggio con Palmisano e Colucci, ma a quest'ultima é il legno a dire di "no". Il Fasano ci prova con Ludovico, Carrieri e Laera, ma Boccadamo sventa abilmente.

Nel secondo tempo la partita diventa ancor più interessante, e cresce il numero delle palle goal su tutti e due i fronti; il 2 a 1 porta la firma di Colucci che al 23' raccoglie un passaggio di Palmisano e lascia partire un destro che trafigge Caporusso. Il Fasano prova a reagire di nuovo e nei minuti finali assedia la porta di Boccadamo, ma quest'ultima é attenta e non si lascia beffare in alcun modo.
Al triplice fischio é festa per le ragazze di mister Miola, che sono consapevoli di aver fatto risultato su un difficilissimo campo e al cospetto di un'ottima squadra.

"Sono molto soddisfatto della prestazione delle mie ragazze - ha dichiarato il mister martinese Maurizio Miola - che hanno dato il massimo sia in fase difensiva, che in fase propositiva e offensiva. Abbiamo sicuramente meritato la vittoria, sia per il gioco espresso che per le occasioni create. Onore al Fasano, ottima squadra composta da elementi talentuosi e d'esperienza.
Il nostro gruppo oggi credo sia stata l'arma in più. Dobbiamo continuare in questa direzione e con questo appiglio, partita dopo partita".

Ufficio stampa FREESTYLE MARTINA c5 femminile

Questo articolo è stato letto 1199 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica