Città di Taranto ritrova lo Stone Five in Campionato

Sabato, 10 Novembre 2012

LA GARA ANTICIPATA ALLE 9 DEL MATTINO

Per la terza volta in stagione il Città di Taranto affronta lo Stone Five Martina. Questa volta la gara è valida per il turno numero 3 del campionato regionale pugliese. Una gara che la squadra tarantina affronta con praticamente l’organico al gran completo. La gara si giocherà in un orario insolito, le 9 del mattino di domenica. Il tecnico Vito Liotino e la società tarantina concentrano le loro energie sulla partita che, senza schermi “sarà molto difficile. Abbiamo perso entrambe le gare in coppa Puglia disputando, però, due bellissimi match. La migliore in campo è stata Maria Rosaria Eletti, ex portiere e campione d’Italia col Real Statte, un motivo in più per far comprendere le sue grandissime qualità. Dispiace disputare una gara come quella contro lo Stone Five di prima mattina, è come rovinare in partenza un match perché il rendimento delle ragazze cambia sensibilmente. Spero che non accada più in futuro, rispettando e accettando la richiesta della società martinese per la gara di domenica. Continuando sul discorso portiere, un ringraziamento particolare vorrei farlo al nostro preparatore Alan Bifulco, sia per il lavoro che sta svolgendo sia per notare i progressi con Roberta Linzalone. Il nostro estremo difensore ha solo 17 anni, ha raccolto una eredità di due ragazze che si sono accasate in altre squadre e sta giocando fino ad ora una grande stagione. Spero, anzi, che il frutto del lavoro possa portare la ragazza ad arrivare ad alti livelli nel più breve tempo possibile”.

Per quel che concerne la gara, eccetto capitan Buonsanti alle prese col recupero per l’intervento subito al crociato sinistro, queste le convocate dal tecnico tarantino: Linzalone, Antonaci, Galiano, Nitti, Zaccaria, Sportelli, Novellino, Guarini, Depane, Ferrando, Lazzaro. Arbitrerà Vincenzo Rubino di Brindisi.

L’ADDETTO STAMPA DEL CITTA’ DI TARANTO FRANCESCO FRIULI

Questo articolo è stato letto 480 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica