Convincente vittoria della Don Tonino Bello Molfetta in Coppa Italia

Sabato, 10 Novembre 2012

Ancora una convincente vittoria per la don Tonino Bello Molfetta in quel di Altamura dove le biancorosse si impongono per 2-6 sulla Soccer nell’ incontro valevole per la seconda fase della Coppa Italia.
Le “ragazzotte” di Mimmo De Candia sono chiamate a confermare la crescita vista nelle ultime gare sia in campionato che in coppa e non deludono le attese. La gara comincia bene per le ospiti che in pochi secondi dal fischio d’inizio chiamano subito all’intervento il bravo portiere altamurano che devia in angolo. Dopo ripetuti attacchi il goal non tarda ad arrivare: al 6° minuto di gioco la Don Tonino Bello passa in vantaggio con Ciccolella che, imbeccata da Lerro, riesce a correggere in rete. Pochi giri di lancetta e la Soccer Altamura reagisce con un bel tiro in diagonale che Modugno devia con un volo plastico in angolo ma proprio da questa palla inattiva nasce il pareggio al 7° delle padrone di casa grazie alla sfortunata deviazione di Ciccolella che mette la sfera alle spalle dell’estremo difensore biancorosso. Dunque tutto da rifare per la Don Tonino Bello che continua ad attaccare e a pressare alto fino a raggiungere il vantaggio al 12° con Lerro che riceve un passaggio smarcante da Annese e a tu per tu col portiere non fallisce. Fino alla fine della prima frazione le biancorosse continuano ad attaccare per mettere al sicuro il risultato ma gli errori di finalizzazione, che hanno caratterizzato le prime gare delle molfettesi, cominciano ad emergere tanto che il primo tempo si conclude sul risultato di 1 a 2 grazie anche alla compatta e organizzata difesa avversaria supportata egregiamente dall’estremo difensore. La ripresa è tutta biancorossa; le molfettesi schiacciano sull’acceleratore e costringono ad una estenuante difesa la padrone di casa che però nulla possono sul terzo goal delle molfettesi che arriva al 6° grazie ad Annese che finalizza una splendida azione corale. La Soccer Altamura continua a subire la pressione alta delle avversarie che cercano ripetutamente di allungare lo score riuscendoci al 12° con Ciccolella che mette alle spalle del portiere avversario un splendido assist di Pagliara che in velocità salta due avversari servendo alla numero 88 molfettese un rigore in movimento. Sul risultato di 4 a 1 la Don Tonino Bello non si ferma e ci prova ancora con Pagliara e Alves, ma la retroguardia avversaria si fa trovare pronta. Al 16° sono ancora le biancorosse a passare con Lerro che a termine di uno scambio di pregevole fattura in combinazione con Ciccolella deposita la palla in rete con un cucchiaio che beffa l’incolpevole numero 1 avversario. Solo al 17° arriva anche il primo goal stagionale di capitan Boccanegra che porta a 6 le reti per le molfettesi dopo un uno - due con Ciccolella. La Soccer prova a venir su per accorciare le distanze ma la retroguardia avversaria fa buona guardia fino al 25° quando il pivot altamurano approfitta di una ribattuta, salta Alves in velocità e beffa Modugno con un tiro sottomisura. La gara finisce col risultato si 2 a 6 in favore della Don Tonino Bello Molfetta. “Sono soddisfatto per l’importante vittoria che ci permette di affrontare il nostro prossimo avversario con più tranquillità ma abbiamo commesso ancora troppi errori in fase di finalizzazione. Sono comunque obbligatori i complimenti per le ragazze della Soccer Altamura che con caparbietà hanno disputato una buona gara; è sicuramente una squadra in crescita e questo si evince dalla bella organizzazione difensiva che hanno sfoderato”, commenta Corrado Minervini a fine gara. La Don Tonino Bello Molfetta sarà impegnata domenica, per la terza giornata di campionato, contro la Team Bisceglie Girls presso l’impianto sportivo Mometto Evans di Bisceglie alle ore 11,00.

Questo articolo Ŕ stato letto 843 volte.

Galleria immagini

Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica