Arcadia Bisceglie – Soccer Altamura 5-2

Martedì, 6 Novembre 2012

Seconda vittoria consecutiva in altrettante gare di campionato per l' Arcadia Bisceglie che batte per 5 a 2 il Soccer Altamura e guida la classifica a punteggio pieno.

Il quintetto titolare mandato in campo da mister Albanese, che deve fare i conti con le solite assenze, vede Chierico tra i pali, con Lasala, Lopopolo, Pellegrino e Laurora.

Il match inizia male per le padrone di casa che al quarto subiscono il vantaggio delle ospiti, complice un’incertezza di Chierico. Il pareggio non tarda ad arrivare e tocca a bomber Pellegrino pareggiare i conti al 10' con un bellissimo tiro sotto l'incrocio dei pali. Al 12' è Di Trani a ribaltare la situazione portando il parziale sul 2 a 1 per le padrone di casa. Il 2 a 1 sembra bastare alle biscegliesi che non affondano ma si limitano a gestire il possesso palla.

Nella ripresa le ospiti approfittano di uno sfortunato autogol di Lasala per riaprire il match, ma al 6' arriva il 3 a 2 firmato Laurora. Il Soccer Altamura ha al 21' sui piedi di Santacroce la possibilità di cambiare le sorti della partita, ma la bravissima Chierico neutralizza il penalty e da così la scossa giusta alle compagne che mettono i tre punti in cassaforte con le reti di Pellegrino e Di Trani, al 24' e al 25'.

Dopo il rigore parato da Chierico, autrice di un'ottima prestazione, le ragazze di mister Albanese hanno letteralmente dominato, colpendo diversi legni e impegnando seriamente il portiere avversario.

Da sottolineare la sportività tra le due squadre, in campo e fuori dal campo; atteggiamento che dovrebbe primeggiare ogni domenica e su tutti i campi perché sinonimo di maturità e "attributo" positivo per lo sport in generale.

"Ho notato una leggera crescita, e sono soddisfatto per questo - ha dichiarato il patron biscegliese AlessandroPrete - Bisogna continuare su questa scia crescendo ancor di più di mentalità per ottenere risultati più importanti".



Ufficio stampa ARCADIA BISCEGLIE c5 femminile

Questo articolo è stato letto 982 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica