Macchia Silvana, l’esperienza al servizio della Nuova Focus Foggia

Lunedì, 30 Luglio 2012

Raggiunto l’accordo con il portiere ex Woman Napoli. Reduce da un infortunio sarà pronta per l’inizio della preparazione prevista per il prossimo 31 Agosto.


Macchia Silvana nasce ad Avellino il 5 Luglio 1981, ruolo portiere, ed ha cominciato la propria carriera calcistica disputando campionati di calcio a 11 con le maglie del Carpisa Yamamai di Napoli in A2, quattro anni al Domina in Serie B, poi la bella esperienza di Olbia, due anni, in A2, ancora Casalnuovo in A2 e due stagioni in B con Isernia e Casertana. Da qui il passaggio al calcio a 5 femminile con i campionati regionali a Talea(Av) prima del grande salto nella passata stagione allo Woman Napoli al primo campionato di serie A. Dalla prossima stagione vestirà rossonero i colori della Nuova Focus Foggia del Presidente Vincenzo Maffei.

Esperienza quest’ultima che capita nel pieno della sua maturità e forse nel momento topico della sua carriera. Dalle sue prime impressioni in rossonero si ricavano le motivazioni e la felicità per l’ooportunità che le si presenta.

Silvana cosa ti ha spinto ad accettare la proposta della Nuova Focus Foggia?

Sicuramente la grinta, la determinazione, l’allegria della Dirigenza ma soprattutto la voglia dei dirigenti che credono in quello che fanno e che hanno un progetto ambizioso per la prossima stagione ovvero entrare nel lotto delle pretendenti alla poule scudetto. In più aggiungerei il desiderio di fare un’esperienza fuori dalla Campania “.

Chi conosci del nuovo gruppo e quali impressioni hai tratto?

Conosco bene Amato, Maione, Faraone, Castagnozzi e Cristina Maffei. Ma anche la Caputo con cui negli incontri avuti in queste settimane si è instaurato un bel rapporto. Ma è tutto il gruppo che è carino e mi lascia ben sperare per un positivo inserimento. Poi l’anno scorso mi fecero un’ottima impressione nelle gare giocate contro il Napoli mia ex squadra “.

Cosa ti senti di promettere alla Società che ha creduto in te ed alla nuova tifoseria?

Prometto il massimo impegno come del resto ho sempre fatto, la serietà, l’allegria che mi contraddistingue essendo molto socievole ma nel contempo spero e mi auguro di vincere qualcosa di importante “.

Chi è Silvana Macchia fuori dal campo?

Una persona come tante, semplice, umile, innamorata della Pro Reggina ( e qui giù una risata simpatica ). Lavoro in un bar di Avellino e quest’anno farò ulteriori sacrifici per raggiungere Foggia sede degli allenamenti. Ma se il sacrificio porterà i risultati sperati ben venga! “.

Con l’acquisto di Macchia Silvana la Nuova Focus Foggia ha centrato l’ennesimo colpo di mercato per rendere la rosa altamente qualitativa.



Tiziano Errichiello – Ufficio Stampa Asd Nuova Focus Foggia

Questo articolo è stato letto 1614 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica