Pro Reggina – TP Martina 8-4

Lunedì, 8 Ottobre 2012

Buono l'esordio in serie A per la Tp Martina, che esce a testa alta dal campo delle campionesse d'Italia

Esordio negativo dal punto di vista del risultato, ma positivo sul piano del gioco, per la TP Martina, che contro le campionesse d'Italia della Pro Reggina perdono 8 a 4 ma lasciano il campo a testa alta, consapevoli di aver messo in difficoltà le campionesse calabresi per almeno tre quarti di gara.

Mister Sergi opta per il quintetto titolare composto da Anna Mango tra i pali, la giovane Piccinno al centro della difesa, capitan Colosimo e Maria Preite sulle fasce, con Tricarico pivot offensivo.

L'inizio gara è equilibrato, e dopo un paio di azioni da ambo le parti, è la Reggina a passare in vantaggio con Presto. La Tp Martina reagisce subito e trova il pari qualche minuto piu' tardi con Preite, che dopo la traversa colpita da Tricarico, anticipa tutte e deposita in rete il gol dell'uno a uno. La gara è aperta e tocca, le martinesi si difendono bene e a metà primo tempo passano in vantaggio con Tricarico, sugli sviluppi di un angolo battuto da Preite. Le campionesse d'Italia reagiscono prontamente e ribaltano il risultato grazie ai gol di Mezzatesta, Napoli e Inveci, portandosi sul 4 a 2 con cui si chiude la prima frazione di gioco.

Nella ripresa la Tp Martina accorcia le distanze ancora con Tricarico, ma dopo il gol della giovane martinese le padrone di casa approfittano degli ampi spazi lasciati dal quintetto pugliese e dilagano grazie ai gol di Politi, Napoli e Presto che va in gol due volte nel giro di pochi minuti. Nel finale di gara capitan Colosimo rende meno amara la sconfitta siglando il gol del definitivo 8 a 4 per le padrone di casa.

"Nonostante il risultato sono soddisfatto - ha dichiarato il tecnico martinese Piero Sergi - La Reggina è la squadra piu' forte d'Italia, noi una matricola, ed esser stati in gara fino a 6-7 minuti dalla fine, non può che rendermi felice. Abbiamo ancora molto da lavorare, e tanto da imparare, ma credo che abbiamo intrapreso la giusta strada."

UFFICIO STAMPA TP MARTINA

Questo articolo è stato letto 1678 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica