Intervista a Massimo Monopoli

Venerdý, 25 Maggio 2012

Mister Massimo Monopoli, protagonista nella Stagione 2009/10 della promozione in Serie A dello Sport Five Putignano, dopo un periodo di lontananza dai parquet di Futsal è pronto a rimettersi in gioco. Se in Puglia, tuttavia, il fenomeno del calcio a 5 pare essersi momentaneamente “paralizzato”, fuori regione sono molte le società che strizzano l’occhio al giovane e vincente allenatore pugliese.

Sentito in esclusiva per FutsalMania, Massimo Monopoli analizza la Stagione 2011/12 delle pugliesi di A e A2: “Il massimo campionato di quest’anno possiamo dire che è stato altalenante. La Luparense ha espresso il gioco migliore, le altre squadre di vertice invece non hanno reso al massimo delle loro possibilità. Sport Five e Acqua&Sapone hanno disputato due ottimi campionati, insieme al Bisceglie protagonista di una salvezza che ha del miracoloso! In A2 il Modugno, tra mille difficoltà, è stato condotto in maniera esemplare; il Csg ha sicuramente pagato la partenza ad handicap visti i problemi di tesseramento ed infortuni che non hanno permesso a Napolitano di poter lavorare al meglio. Infine il Fasano: la scelta di giocare solo con gli under ha ovviamente compromesso la possibilità di salvarsi”. Rivoluzione pugliese: la Federazione sta per approvare nuove regole per i campionati regionali; su tutte l’obbligo di schierare un under in campo per tutta la durata del match: “Le nuove regole sono sicuramente coraggiose e spero siano l’inizio di un cambio di mentalità. Però sinceramente, credo che il cambiamento debba aver inizio con un settore giovanile “preparato” nel preparare i giovani calcettisti”. Il futuro di mister Monopoli: “Visto l’anno sabbatico che mi sono concesso, ho avuto la fortuna di andare in Spagna per 15 giorni ed osservare da vicino il lavoro di uno degli allenatori più preparati e disponibili in assoluto che è Jesus Velasco, e di tutta la cantera del Caja Segovia. In quella Nazione programmazione ed attenzione per il settore giovanile fanno la differenza! Per me si è trattata di una esperienza formativa a dir poco fantastica! Per quanto riguarda la prossima stagione: ho avuto dei contatti da fuori regione, perché comunque sto dando la disponibilità a lavorare anche lontano dalla Puglia. Tuttavia terrò in considerazione tutte le offerte che arriveranno da squadre della nostra zona”.

Carlo De Sandoli
Responsabile Comunicazione

FutsalMania

Questo articolo Ŕ stato letto 881 volte.

Galleria immagini

Vai alla rubrica News & Comunicati »

Altri articoli in questa rubrica

Venerdý, 27 Novembre 2015
Giovedý, 26 Novembre 2015
Giovedý, 22 Agosto 2013
Venerdý, 9 Agosto 2013
Giovedý, 8 Agosto 2013
Giovedý, 18 Luglio 2013