Città di Martina, in otto per la gloria

Lunedì, 7 Giugno 2010
Stasera e domani i quarti del trofeo calcio a 5 “Città di Martina Franca”

07.06.2010 – Sono rimaste in otto a contendersi l’ambito trofeo di calcio a 5 “Città di Martina Franca”, griffato quest’anno Royal 88 di Cataldo Elia, giunto ormai alla sua settima edizione nella splendida cornice del Pala Wojtyla, dove i migliori interpreti del futsal pugliese si ritrovano ormai ogni anno, sotto l’oculata organizzazione del trio Castellana, Azzizia e Carrieri, con la supervisione di Nicola Basta. Terminata la fase a gironi e i primi scontri diretti degli ottavi di finale, ecco dimezzate le compagini che puntano alla finalissima di sabato 12. Questa sera, fischio d’inizio ore 20, la Lc Digital System, una delle favorite al titolo finale, avendo in rosa tra gli altri il brasiliano Zerbini e il belga Dujacquier, affronterà l’Officina Computer Noci, team che ha miscelato al meglio esperienza e freschezza atletica. Subito a seguire, le due formazioni più giovani ai nastri di partenza, la Stev Car del capocannoniere dell’ultima C2 Raffaele Scarnera e la sorprendente La Nuova Sprint, autentica mina vagante di questa edizione, la quale potrà contare sull’esperienza di Ezio Conte. Luci accese presso il palazzetto di Via Pergolo anche domani, a partire dalle ore 21. La Legea Martina Franca di Solidoro, Fraschini e De Angelis (Grottaglie calcio serie D) affronterà la Service & Play, formazione probabilmente più rodata, avendo in rosa gente come Morricella, De Cillis, Scatigna e Pedone, che i campi di calcio a 5 li macinano tutto l’anno. L’ultimo quarto di finale presenta, invece, il remake della finale 2009, di fronte nuovamente infatti, la plurivittoriosa Demar (4 edizioni vinte) dell’argentino Walter Vera, Satalino, Rotondo e compagnìa bella contro l’indomabile Oriental Bar degli eclettici Brescia (ex Cervia di Ciccio Graziani), Tursi, Scatigna e Azzizia. Quattro sfide quindi da non perdere, quattro sfide che decreteranno le semifinaliste di Giovedì, quelle che potranno ancora coltivare il sogno di portare a casa il “Città di Martina Franca – trofeo Royal 88”. Non resta che invadere il Pala Wojtyla, il vero spettacolo del calcio a 5 pugliese sta per cominciare.
Questo articolo è stato letto 1563 volte.

Galleria immagini

Vai alla rubrica News & Comunicati »

Altri articoli in questa rubrica

Venerdì, 27 Novembre 2015
Giovedì, 26 Novembre 2015
Giovedì, 22 Agosto 2013
Venerdì, 9 Agosto 2013
Giovedì, 8 Agosto 2013
Giovedì, 18 Luglio 2013