I calendari della C2

Venerdý, 25 Settembre 2009
Appena uscito il comunicato ufficiale della Figc Puglia con i Calendari della Serie C2 2009/2010. Di seguito i link diretti e le modalità di svolgimento dei campionati di Serie C1 e Serie C2...







Calendario Serie C2: calcio5.figcpuglia.it/2010/CALENDARIC2.pdf
Comunicato Ufficiale: calcio5.figcpuglia.it/2010/Cu09a5.pdf





CAMPIONATO REGIONALE SERIE C/1
MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CAMPIONATO SERIE C/1


Promozione in Serie B

Al termine della stagione regolare la squadra prima classificata sarà promossa in Serie B. Definizione del posto in classifica in caso di arrivo a pari punti In caso di parità di punteggio per determinare la squadra classificata al primo posto o per evitare una retrocessione diretta in serie C/2 si effettuerà una gara di spareggio in campo neutro. Per l’ammissione e/o collocazione ai play-off e ai play-out si ricorrerà invece alla classifica avulsa che è compilata tenendo in considerazione soltanto i risultati degli scontri diretti tra le squadre giunte a parità di punteggio al termine della stagione regolare. Per determinare la loro posizione nella classifica avulsa si terrà conto, in ordine preferenziale, di quanto segue:
- maggior numero di punti nella classifica avulsa;
- miglior differenza reti nella classifica avulsa;
- maggior numero di reti segnate nella classifica avulsa;
- miglior differenza reti nella classifica generale;
- maggior numero di reti segnate nella classifica generale;
- sorteggio a cura della Delegazione.

Determinazione della seconda classificata
La seconda classificata sarà determinata a seguito della classifica del torneo di “play-off” fra le squadre piazzatesi al secondo, terzo, quarto e quinto posto alla fine della “stagione regolare”. Le gare di “play-off” saranno disputate tutte in campo neutro (gara unica) e con il criterio della eliminazione diretta secondo il seguente programma:

Semifinali
– giovedì 6 maggio 2010
a) Terza classificata – Quarta classificata
b) Seconda classificata – Quinta classificata

Finale - sabato 8 maggio 2010
Vincente gara (a) – Vincente gara (b)

La vincente la gara di finale sarà ammessa alla fase nazionale per l’assegnazione di quattro posti per la promozione in serie B.


Retrocessioni in serie C/2

Retrocedono in serie C/2, in ogni caso, le ultime tre classificate (quattordicesimo, quindicesimo e sedicesimo posto) e l’ultima classificata del torneo dei “play-out” al quale sono ammesse le squadre posizionate al decimo, undicesimo, dodicesimo e tredicesimo posto. Le gare di “play-out” saranno disputate (gara unica) con il criterio delle eliminazione diretta secondo il seguente programma:

Semifinali - sabato 8 maggio 2010
1) Decima classificata – Tredicesima classificata (sul campo della Decima classificata)
2) Undicesima classificata – Dodicesima classificata (sul campo dell’Undicesima classificata)

Finale per il terzo e il quarto posto - sabato 15 maggio 2010
Si affrontano le Perdenti le semifinali e si gioca sul campo della Squadra meglio classificata.

Finale per il primo e il secondo posto - sabato 15 maggio 2010
Si affrontano le Vincenti le semifinali e si gioca sul campo della Squadra meglio classificata.

Ulteriori retrocessioni in serie C/2 collegate al numero di retrocessioni di società pugliesi dalla serie B in serie C/1.
A) Nessuna o Una o Due retrocessioni dalla serie B di società pugliesi
- Non ci sono ulteriori retrocessioni in serie C/2.
B) Tre retrocessioni dalla serie B di società pugliesi
- Retrocede in serie C/2 anche la terza classificata dei play-out.
C) Quattro retrocessioni dalla serie B di società pugliesi
- Retrocedono in serie C/2 anche la seconda e la terza classificata dei play-out.
D) Cinque retrocessioni dalla serie B di società pugliesi
- Retrocedono in serie C/2 anche tutte le partecipanti ai play-out.
E) Sei retrocessioni dalla serie B di società pugliesi
- Retrocedono in serie C/2 anche la nona classificata della stagione regolare e tutte le partecipanti ai playout.
F) Sette retrocessioni dalla serie B di società pugliesi
- Retrocedono in serie C/2 anche l’ottava e la nona classificata della stagione regolare e tutte le partecipanti ai play-out.


Assegnazione eventuali posti vacanti in serie C/1 nella prossima stagione sportiva. Si precisa che eventuali posti vacanti in serie C/1 nella prossima stagione sportiva dovuti ad ulteriori promozioni in serie B, ripescaggi in serie B o mancata iscrizione in serie C/1 di società aventi diritto, saranno assegnati in ordine preferenziale alle squadre così classificate al termine della stagione in corso:
1) Ottava classificata in serie C/1;
2) Nona classificata in serie C/1;
3) Decima classificata in serie C/1;
4) Prima classificata dei play-out di C/1;
5) 1^ classificata play-off di serie C/2;
6) 2^ classificata play-off di serie C/2;
7) 3^ classificata play-off di serie C/2;
8) 4^ classificata play-off di serie C/2;
9) 5^ classificata play-off di serie C/2;
10) 6^ classificata play-off di serie C/2;
11) 7^ classificata play-off di serie C/2;
12) 8^ classificata play-off di serie C/2;
13) 9^ classificata play-off di serie C/2;
14) 10^ classificata play-off di serie C/2;
15) 11^ classificata play-off di serie C/2;
16) 12^ classificata play-off di serie C/2;
17) Seconda classificata dei play-out di C/1;
18) Terza classificata dei play-out di C/1.




CAMPIONATO REGIONALE SERIE C/2

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLA SERIE C/2

A completamento di quanto pubblicato sul Comunicato Ufficiale n. 5 del 27 agosto 2009 si rendono note le modalità di svolgimento del Campionato serie C2 calcio a cinque:

Promozioni in serie C/1

Al termine della stagione regolare le squadre prime classificate di ciascun girone saranno promosse in Serie C/1. Definizione del posto in classifica in caso di arrivo a pari punti In caso di parità di punteggio per determinare la squadra classificata al primo posto si effettuerà una gara di spareggio in campo neutro.
Per l’ammissione e/o collocazione ai play-off si ricorrerà invece alla classifica avulsa che è compilata tenendo in considerazione soltanto i risultati degli scontri diretti tra le squadre giunte a parità di punteggio al termine della stagione regolare. Per determinare la loro posizione nella classifica avulsa si terrà conto, in
ordine preferenziale, di quanto segue:
- maggior numero di punti nella classifica avulsa;
- miglior differenza reti nella classifica avulsa;
- maggior numero di reti segnate nella classifica avulsa;
- miglior differenza reti nella classifica generale;
- maggior numero di reti segnate nella classifica generale;
- sorteggio a cura della Delegazione.

Play-off per eventuali ripescaggi in serie C/1
Alla fine della stagione regolare saranno disputate delle gare di play-off che determineranno una classifica per eventuali ripescaggi in serie C/1 nella stagione successiva. Ai play-off saranno ammesse le squadre classificate al secondo, terzo, quarto e quinto posto di ciascuno dei tre gironi.

I play-off sono divisi in due fasi:
- nella prima fase si affrontano tra loro squadre provenienti dallo stesso girone;
- nella seconda fase si incontrano le tre società vincenti la prima fase.

Prima fase dei play-off.
Nell’ambito di ciascun girone le squadre si affronteranno (gara unica), con il criterio della eliminazione diretta, secondo il seguente programma:
a) Terza classificata – Quarta classificata (gara unica sul campo della Terza classificata);
b) Seconda classificata – Quinta classificata (gara unica sul campo della Seconda classificata);
quindi
c) finale tra le Vincenti le gare (a) e (b) (gara unica sul campo della Squadra meglio classificata).

Seconda fase dei play-off.
Le Società vincenti la prima fase dei play-off si affronteranno in un Torneo a tre squadre il cui programma è stabilito da una graduatoria che, in ordine preferenziale, tiene conto dei seguenti criteri:
1) miglior posizione nella classifica disciplina (tenendo conto del numero di partite disputate);
2) miglior posizione in classifica (con priorità per le squadre perdenti eventuali spareggi per il primo posto);
3) media punti (determinato dal numero di punti diviso il numero di gare);
4) differenza reti;
5) sorteggio.


Il programma delle gare (gara unica) sarà il seguente:

GARA 1
Seconda in graduatoria – Terza in graduatoria
(gara unica sul campo della Seconda in graduatoria)
la vincente disputa la GARA FINALE, la perdente arriva terza nella classifica ripescaggi

GARA FINALE
Prima in graduatoria – Vincente GARA 1
(gara unica sul campo della prima in graduatoria)
la vincente arriva prima nella classifica ripescaggi, la perdente arriva seconda

Si determinerà così una classifica (prima, seconda e terza) per eventuali ripescaggi in serie C/1. Si classificano inoltre al quarto, quinto e sesto posto nella classifica ripescaggi le squadre perdenti la finale nella prima fase tenendo conto, in ordine preferenziale, della miglior posizione nella classifica disciplina (secondo il numero di partite giocate), miglior posizione in classifica (con priorità per le squadre perdenti eventuali spareggi per il primo posto), media punti, differenza reti e sorteggio. Si classificano infine al settimo, ottavo, nono, decimo, undicesimo e dodicesimo posto nella classifica ripescaggi le squadre perdenti la seminale nella prima fase tenendo conto, in ordine preferenziale, della miglior posizione nella classifica disciplina (secondo il numero di partite giocate), miglior posizione in classifica (con priorità per le squadre perdenti eventuali spareggi per il primo posto), media punti, differenza reti e sorteggio.


RIPESCAGGI IN SERIE C1
A) Nessuna retrocessione dalla serie B di società pugliesi
- Sono ripescate sicuramente le prime due classificate dei play-off di C/2.
B) Una retrocessione dalla serie B di società pugliesi
- È ripescata sicuramente la prima classificata dei play-off di C/2.
C) Due o più retrocessioni dalla serie B di società pugliesi
- Non ci sono sicuri ripescaggi.

Si precisa che eventuali posti vacanti in serie C/1 nella prossima stagione sportiva dovuti ad ulteriori promozioni in serie B, ripescaggi in serie B o mancata iscrizione in serie C/1 di società aventi diritto, saranno assegnati in ordine preferenziale alle squadre così classificate al termine della stagione in corso:
1) Ottava classificata in serie C/1;
2) Nona classificata in serie C/1;
3) Decima classificata in serie C/1;
4) Prima classificata dei play-out di C/1;
5) 1^ classificata play-off di serie C/2;
6) 2^ classificata play-off di serie C/2;
7) 3^ classificata play-off di serie C/2;
8) 4^ classificata play-off di serie C/2;
9) 5^ classificata play-off di serie C/2;
10) 6^ classificata play-off di serie C/2;
11) 7^ classificata play-off di serie C/2;
12) 8^ classificata play-off di serie C/2;
13) 9^ classificata play-off di serie C/2;
14) 10^ classificata play-off di serie C/2;
15) 11^ classificata play-off di serie C/2;
16) 12^ classificata play-off di serie C/2;
17) seconda classificata dei play-out di C/1;
18) terza classificata dei play-out di C/1.


fonte: www.figcpuglia.it
Questo articolo Ŕ stato letto 866 volte.
Vai alla rubrica News & Comunicati »

Altri articoli in questa rubrica

Venerdý, 27 Novembre 2015
Giovedý, 26 Novembre 2015
Giovedý, 22 Agosto 2013
Venerdý, 9 Agosto 2013
Giovedý, 8 Agosto 2013
Giovedý, 18 Luglio 2013