La Virtus Monopoli si inchina alla capolista Csg

Domenica, 8 Marzo 2009

POLIGNANO A MARE - Nonostante la sconfitta contro la forte capolista CSG Putignano, ormai con un piede in A2 la Erredi Virtus Monopoli ha dimostrato di essere l’avversaria più difficile da battere per gli ospiti lasciando a fine match il campo di gioco tra gli applausi degli oltre seicento spettatori venuti a seguire da Monopoli i biancoverdi e tra questi c’era anche il Sindaco Emilio Romani. La squadra di Mister D’Alessandro che era al completo riesce nel primo tempo a recuperare uno svantaggio e a portarsi incredibilmente avanti ma nel secondo tempo nulla può fare con le prodezze dei giocatori putignanesi che si sono dimostrati di un livello superiore meritando la vittoria. La cronaca. La Virtus scende in campo sicuramente molto tesa e dopo solamente 3’ di gioco il Putignano passa in vantaggio con un gran destro di Massa che finisce all’angolino destro della porta biancoverde. Il Putignano continua a gestire il match, al 4’ Rafael si supera respingendo un tiro di Carulla, all’8’ Peres sfiora il palo alla destra dell’estremo difensore biancoverde. La Virtus però comincia a farsi rispettare e al 9’ su un calcio di punizione dalla sinistra Sciannamblo sigla un gol meraviglioso portando il risultato in parità. Il CSG perde diverse occasioni facendo guadagnare campo alla Virtus che al 15’ incredibilmente approfittando di uno svarione difensivo si porta in vantaggio con un tiro dal limite di Bortolini che scatena così tutti i tifosi biancoverdi. Il Putignano continua a subire e al 16’ per poco Sciannamblo non sfiora la doppietta con un suo diagonale dalla sinistra che finisce di poco fuori. Al 18’ riecco il Putignano con un tiro di Peres che Rafael para. Al 19’ Campanelli cerca con un destro la porta ma il suo tiro finisce di poco fuori e a qualche secondo dalla fine ci prova Rotondo ma la palla finisce alla sinistra di Pereira. Squadre a riposo dunque sul risultato di 2 a 1. Il secondo tempo comincia davvero male per la Virtus. Dopo sei secondi dall’inizio del primo minuto arriva il pari degli ospiti con un tiro incredibile quasi dalla linea di rimessa dal fondo di Bormolini che beffa Rafael. Passa un minuto e arriva la rete del sorpasso con un gran tiro di Arellano che finisce alla destra di Rafael. La Virtus questa volta non riesce ad uscirne fuori e neanche dopo trenta secondi, sempre al secondo minuto c’è un’incomprensione tra Rafael e Campanelli, i due perdono palla in area ma Arellano capisce tutto e insacca il 2 a 4. Un errore che costa parecchio, visto che i rossoblu poi non riescono più a trovare la rete e la Virtus sul 2 a 3 poteva provare a ritrovare il pari, ma il CSG comunque con il suo spettacolare gioco mantiene bene il risultato. All’11’ è Juninho a tentare un gran tiro da centrocampo che finisce alto sopra la traversa di Rafael. Al 14’ è Massa a colpire un palo alla destra di Rafael. Al 17’ i biancoverdi sostituiscono Rafael con Marra aggiungendo il portiere di movimento, inutile. Sempre nello stesso minuto arriva l’ultima occasione pericolosa è per i biancoverdi con una punizione dal limite di Sciannamblo che Pereira respinge. Finisce dunque 2 a 4. Nulla da fare per il Monopoli che comunque dimostra di aver avuto tanto coraggio e ci ha creduto, soprattutto nel primo tempo come tutti i tifosi.

Il prossimo match del campionato di Serie B girone D, un altro big match per riagganciare la seconda posizione in campionato sarà Sabato 14 Febbraio con inizio alle ore 16 presso il Campo Pineta A. Castellaneta di Conversano tra l'Azzurri Conversano e la Erredi Virtus Monopoli.

Erredi Virtus Monopoli - CSG Putignano 2-4

Erredi Virtus Monopoli: Sibilia; Minoia, Leggiero, Marra, Campanelli, Giorgio, Laselva, Rotondo, Bortolini, Alex, Sciannablo; Rafael. All. D’Alessandro.
CSG Putignano: Castellana I.; Scatigna, Giotta, D’Aprile, Peres, Favalli, Massa, Carulla, Arellano, Bormolini, Juninho; Pereira. All. Basile
Arbitri: Mennella di Torre del Greco e Paolone di Campobasso.


Reti: 9'46'' Sciannamblo, 15'26''Bortolini (M); 3'46''Massa, 1'06''st Bormolini, 2'11''st e 2'50''st Arellano (CSG)
Ammoniti: Leggiero, Alex, Sciannamblo(M); Arellano, Bormolini(CSG)
Espulsi: Nessuno.
Note: Falli 2-5 pt., 4-4 st.; divisa bianca per la Virtus, rossoblu per il CSG; Spettatori circa 600 di cui un centinaio da Putignano


Donato Barletta
Ufficio Stampa Asd Erredi Virtus Monopoli

Questo articolo Ŕ stato letto 758 volte.

Galleria immagini

Vai alla rubrica Serie B »

Altri articoli in questa rubrica