Città di Taranto - Dona Style 1-2. I GOL!

Lunedì, 25 Aprile 2016
E' la legge del calcio, supposto che questo sport una legge ce l'abbia. Se le probabilità davano per la maggiore la vittoria del Taranto nello scontro 'secco' per proseguire la scalata alla serie A, la realtà vuole che abbia la meglio una Dona Style incapace nel primo tempo di provare pur fosse, un solo tiro in porta. Tant'è che è proprio l'anticipo di capitan Palmisano su D'Arconso allo scadere della prima frazione a rappresentare l'unico spiraglio dalle parti dell'area tarantina da parte delle fasanesi che rientrano in campo nel secondo tempo, più fiduciose creando certamente più rispetto i primi 30 minuti, riuscendo a siglare la seconda rete con LaNeve che riporta al vantaggio definitivo le biancoazzurre dopo il pareggio di Nitti che sarebbe valsa la qualificazione alle rossoblù, a cui era sufficente il pareggio alla fine dei 60 minuti regolamentari più eventuali 10 supplementari. Taranto che avrebbe meritato di più, sulla scia dell'intero campionato disputato. Ciò che comunque ha punito domenica scorsa le ragazze di Liotino è stata palesemente la mancanza di esperienza che per una volta su 3 incontri ha premiato invece le ragazzone 'mature' di mister Latartara.
Questo articolo è stato letto 783 volte.

Video: Città Taranto - Dona Style 1-2. I Gol!

Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica