L'Arcadia chiude a + 6 il girone d'andata. 9 vittorie su 10.

Venerdý, 15 Gennaio 2016
ARCADIA, DI MISURA SUL RIONERO

Decide “Bego” Campaña, di testa

Una Arcadia prima supponente e poi inspiegabilmente nervosa supera di misura il Rionero di capitan Castellano, al termine di una gara che ha dimostrato ulteriormente, ove ve ne fosse ancora bisogno, di quanto questo campionato sia equilibrato e possa nascondere insidie ad ogni angolo.

Per quanto sia stata evidente, quanto meno nel secondo tempo, la supremazia delle ragazze di mister Ventura, è altrettanto vero che non mettere il risultato al sicuro ha obbligato i sostenitori di casa a tenere il fiato sospeso sino alla sirena.

Ma tant’è ed, al rientro da una pausa forse troppo lunga per chi un mesetto fa era in piena forma, il sesto sigillo stagionale di Campaña (il quarto nelle ultime tre gare) vale per l’Arcadia la nona vittoria in dieci partite disputate e l’ulteriore allungo sulle inseguitrici, ora a sei lunghezze di distacco.

Il tecnico Nico Ventura: “Mi aspettavo delle difficoltà e le avevo preannunciate alle ragazze. Ciò detto, abbiamo giocato tutto il primo tempo sottoritmo sbagliando appoggi anche semplici; nella ripresa le cose sono andate meglio, ma non abbiamo avuto la lucidità necessaria per fare altri gol… e così si rischia di lasciar punti pesanti per strada. E’ evidente che non eravamo nella nostra migliore giornata, ma ogni tanto ci può stare.”

E domenica prossima, ancora al Paladolmen, c’è il big match contro il Royal Lamezia, attuale seconda in classifica e certamente la squadra più in forma del momento, reduce com’è dalla vittoria sul difficilissimo campo del Futsal P5 (Palermo).

“Il Lamezia mi ha impressionato già all’andata” commenta mister Ventura “Eravamo alla prima giornata e loro hanno pagato un po’ lo scotto del salto di categoria, sbagliando l’impatto con la gara; ma nel secondo tempo ci hanno creato un sacco di difficoltà. Domenica ci affronteremo da protagoniste del girone e sarà certamente una bella partita: speriamo di essere all’altezza del compito che ci attende e che ci sia una cornice di pubblico degna. Far risultato sarebbe un grosso segnale per il nostro campionato!”

In classifica Arcadia ha chiuso il girone di andata in testa a 28 punti, seguita proprio dalla Royal Lamezia a 22, dal Martina a 20, quindi Futsal P5 a 18 ed Arkè Siracusa a 17, a seguire Rionero 14, Vittoria Sporting 12, Vittoria Calcetto 9, New Team Noci 7, Real Stigliano 6, Olympia Zafferana 4.

Ufficio Stampa

ASD Arcadia Bisceglie

Questo articolo Ŕ stato letto 286 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica