Il Modugno non fa sconti. 5-2 al Molfetta!

Lunedý, 11 Gennaio 2016
Era il big-match della settima giornata. Per entrambe fondamentali i 3 punti. Ancor più per le bianche di Molfetta che avrebbero agganciato le sfidanti a 18 punti in classifica, per non rischiare di aallontanarsi troppo dalla vetta e dire praticamente addio a qualsiasi (se pur ci fosse) speranza di primo posto. Eppure le ragazze di mister Iessi avevano cominciato bene, andando anche in vantaggio su calcio di rigore al 10' della prima frazione. Il Modugno però reagisce con la giusta dose di pazienza e grinta ribaltando il risultato con una doppietta di Pellegrino che dopo il pizzico di fortuna sul gol dell' 1-1, si inventa il gol della domenica con un precisissimo destro da metà campo che si insacca proprio nel set più lonatano del numero 1 ospite. Anaclerio e Ferrari chiudono praticamente i conti sul 4 a 1 alla fine dei primi 30 minuti. Nella ripresa gran bell'inizio delle ospiti che però sprecano più volte a tu per tu con una strepitosa Mercurio tra i pali. Atletico che però non ci stà e risponde colpo su colpo, sfruttando gli ampi spazi lasciati dalle molfettesi che mostrano, chiari segni di stanchezza dovuti anche ad i pochi cambi a disposizione di mister Iessi. Biancorosse di mister Bufano invece, con quella marcia in più che tra 15 giorni contro il Bisceglie, potrebbe essere l'arma vincente per chiudere il girone di andata in bellezza. Imbattute, sempre vittoriose, ma soprattutto, prime in classifiche...in solitaria.
Questo articolo Ŕ stato letto 299 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica