A Taviano la Dona Style 'Resta in seconda'.

Domenica, 10 Gennaio 2016
Una Dona Style che non igrana come avrebbe dovuto. Come dire che riesce ad andare appena di 'seconda', contro una Sirio Taviano ben arroccata in fase difensiva e pronta a ripartire ogni qualvolta si presentasse l'opportunità. Appena di 'seconda' perchè con la sconfitta rimediata contro le ragazze di mister Miola, l'ex in assoluto della serata che sino ad un annon fà sedeva sulla panchina della nuova realtà calcettista, appunto Dona Style 21 nata nel 2014 (in memoria della ricordatissima Donatella...) la squadra di Latartara si fà scavalcare in classifica dalla Corim di Taranto, vittoriosa per 5 a 0 contro il Neapolis. 'Resta seconda' quindi, senza farlo apposta, proprio grazie alla bella doppietta della numero 11 della Sirio che batte per la prima e 'seconda' volta Mango nella 'seconda' frazione di gioco, quella in cui la squadra ospite della Dona, ha cercato con più accanimento, ma poca lucidità, di mettere dentro una palla che però,per la prima volta dall'inizio del campionato per le ragazze di Latartara non è voluta entrare, anche grazie alla buona prestazione della numero 1 salentina tra i pali. Dona Style che, nonostante le 10 reti rifilate domenica scorsa al Sava, mostra ancora serie difficoltà nella fase di finalizzazione. Sirio che stringe i denti sino alla fine e che porta in sacca tre punti importantissimi che la rendono terza in classifica con il Copertino, a 4 punti dalla vetta e con le prossime due partite che dovrebbero significare altri 6 punti, contro Virtus Cap e Latiano. Una Sirio che in casa, difficilmente lascerà punti nella propria 'roccaforte'.
Questo articolo Ŕ stato letto 428 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica