Corim Città di Taranto, pari in rimonta...

Mercoledì, 2 Dicembre 2015
Corim Città di Taranto, pari in rimonta contro il Conversano

Coach Liotino: “Pagati gli errori in campionato. Mercoledì onoreremo la maglia”

Primo pareggio in campionato per la Corim Città di Taranto. Sul sintetico del Vivisport, la gara contro il Conversano si è conclusa con un pirotecnico 3-3, con in gol, per le rossoblu, Fatiguso, Guarini ed Orlando.

Risultato prezioso per le tarantine, che si sono trovate sotto per 2-0 e 3-2 prima di agguantare il pari. Perso il primato in classifica, ma il Dona Style è distante solo due lunghezze.

“E’ vero quando vien detto che ogni gara ha una storia a sé – commenta il tecnico del Città di Taranto Vito Liotino – perché oggi per due errori nei primi cinque minuti eravamo sotto di due gol, poi dopo il time-out ho cercato di dare la scossa ed è arrivato il pareggio dopo troppe occasioni sprecate. Secondo tempo con un inizio altrettanto negativo, con l’altro gol subito, però aver riagguantato l’avversario è comunque un segnale positivo. Lavoreremo su questi errori, cercando di migliorare l’approccio mentale alle gare. Ci siamo e vogliamo fare bene”.

Sulla Coppa Italia: “Si riparte dal 6-0 maturato a Copertino. Mercoledì (start ore 21,30 al PalaMazzola, ndr) onoreremo l’impegno, anche perché giocheremo davanti ai nostri numerosi tifosi. Se riusciremo ad andare avanti sarà bello, altrimenti resterà comunque un ottimo torneo”.

Questo articolo è stato letto 358 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica