Esordienti Asi e Uisp ai vertici: sorrisi da più parti per l’Italcave Real Statte

Giovedì, 25 Aprile 2013

IN ATTESTA DEL RITORNO DEI QUARTI DI FINALE SCUDETTO LE SODDISFAZIONI NON MANCANO

La preparazione è entrata nel vivo per l’Italcave Real Statte in vista della gara contro la Ternana. Tutto il gruppo rossoblù si allena agli ordini di Tony Marzella. Ma non solo la squadra maggiore regala soddisfazioni al sodalizio del presidente Giuseppe Marzella. Infatti tutte le formazioni impegnate nelle diverse categorie sono ai vertici dei propri campionati confermando il lavoro capillare sul territorio stattese e nel calcio a 5 a livello giovanile sia di scuola calcio sia di calcio a 5 femminile. In attesa della gara di ritorno dei quarti di finale scudetto del PalaCurtivecchi arrivano quindi risultati importanti non solo dal campionato Figc che danno lustro al lavoro a 360 gradi del sodalizio dell’Italcave Real Statte.

La squadra Esordienti calcio a 5 si è laureata campione provinciale del campionato ASI: dopo aver conquistato il primo posto nel proprio raggruppamento vincendo 8 gare su 8 giocate, ha battuto nelle finali provinciali il Carosino per 4-1 e il Leporano per 9-0. Un successo condito da numeri importanti. Oltre a tutti i punti possibili conquistati (24 punti) lo Statte è stato miglior attacco con 93 reti realizzate (di cui 80 in stagione regolare) e solo 18 reti subite (di cui solo 1 in post season e unica formazione ad aver raccolto il pallone dalla rete sotto le 20 volte). Inoltre nella classifica marcatori nelle prime 5 posizioni ci sono 4 ragazzi dell’Italcave Real Statte: nello specifico Davide Cardea, Mattia Coli, Michele Marangione e Davide De Nitto. Il gruppo allenato da Angelo Di Todaro, coadiuvato da Daiana Bianco, sarà premiato prima della gara di domenica prossima al PalaCurtivecchi di Montemesola tra Italcave Real Statte e Ternana.

Alle soddisfazioni per i ragazzi della Scuola Calcio si aggiungono i grandi risultati della formazione Uisp di calcio a 5 femminile allenata da Roberta Buonfrate in testa nel campionato provinciale con 42 punti, dopo aver vinto tutte le 14 gare disputate fino ad ora. I punti di vantaggio sull’immediata inseguitrice, Real Grottaglie, sono 5 ma le rossoblù il 30 aprile recupereranno la gara contro il FreeStyle Martina. In caso di successo i punti diventerebbero 8 e poi basterebbe conquistare 2 punti nelle ultime tre giornate tutte da giocare allo Sporting Club Montetermiti di Statte. Nello storico impianto calcato dalle giocatrici della prima squadra sin dal 1995, faranno visita l’Olimpia Crispiano, il Real Grottaglie e lo Stone Five Martina. Anche la formazione Uisp ha il miglior attacco con 98 reti e la miglior difesa con 16 gol subiti. Per quel che concerne il discorso marcature nelle prime posizioni ci sono tre giocatrici dell’Italcave come Roberta Fatiguso, Floriana Marangione e capitan Anna Peluso.

Infine il binario parallelo tra sport e sociale che vede impegnata da sempre l’Italcave Real Statte. Procede con successo e si avvia alla conclusione, per questo anno scolastico, l’impegno didattico con l’Istituito Comprensivo “Giovanni XXIII” nel progetto che è partito da Gennaio che riguarda l’integrazione all’insegnamento dell’attività motoria per quel che concerne le classi della scuola primaria. Durante le ore di Educazione Motoria, quattro ragazze della prima squadra stanno collaborando con i docenti dell’istituto sia per il lavoro squisitamente pratico, sia per insegnare la cultura dello sport e del futsal all’interno della scuola. Un progetto fortemente voluto sia dalla società Real Statte, sia dalla stessa Italcave, che dall’Istituto stesso entusiasta del rapporto venutosi a creare tra le ragazze stattesi e gli alunni.

BIGLIETTI DIRETTAMENTE AL BOTTEGHINO La società Italcave Real Statte ricorda a tutti i tifosi che i biglietti per la gara di ritorno playoff scudetto contro la Ternana saranno in vendita solo nella giornata di domenica a partire dalle ore 15 direttamente al botteghino del PalaCurtivecchi di Montemesola. Il costo dei tagliandi resta sempre lo stesso ossia di 3 euro il tagliando intero, 2 euro ridotto per i bambini dai 6 ai 12 anni mentre gratuito l’ingresso per gli under 6. Gli abbonamenti sono validi anche per i playoff scudetto.

L’ADDETTO STAMPA DEL REAL STATTE FRANCESCO FRIULI

Questo articolo è stato letto 1392 volte.

Galleria immagini

Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica