Effe Gi Castellana C5 femminile: blitz a Noci e allungo in classifica

Mercoledý, 27 Febbraio 2013

Nel big match della diciassettesima giornata, le castellanesi si aggiudicano l’intera posta in palio battendo le padroni di casa della Newteam Noci per 2-3.

Prima dello scontro diretto, la classifica parlava chiaro: Effe Gi Castellana e Newteam Noci hanno un ritmo troppo alto per le altre squadre del girone B, infatti il divario tra la squadra nocese e la terza in classifica Sirio Taviano, prima della 17a giornata era di undici lunghezze.

Le due compagini ritrovatesi domenica, a Noci, in un Pala Intini gremito di tifosi e appassionati, erano distanti soltanto tre punti, con l’Effe Gi (che dalla prima giornata di campionato non ha mai perso la testa della classifica) primo a 40 punti e le “cugine” della Newteam a ruota con 37 punti.

LA CRONACA DELLA PARTITA

La fase iniziale dell’incontro è caratterizzata dall’equilibrio nella parte centrale del campo, le squadre si chiudono bene e la tensione per il valore della gara si fa sentire.

L’unica occasione della squadra di casa durante la prima frazione è ad opera dell’ottima Mansueto con un tiro dalla distanza, mira il sette alla destra di Del Picco, che controlla agevolmente mettendo in angolo.

La numero 1 nocese Caporusso è invece molto più impegnata nella prima frazione, l’Effe Gi col passare dei minuti alza il baricentro e accenna la pressione sul portatore di palla, riuscendo a trovare superiorità numeriche non finalizzate a dovere.

A quattro minuti dalla fine del primo tempo, Corriero si libera dalla sua marcatura, attira a sé il portiere avversario e chiude la palla sul secondo palo verso l’accorrente Minafra che deposita in rete la sfera dello 0-1.

Dopo soli sessanta secondi è di nuovo Corriero a preoccupare la difesa biancoazzurra ed astutamente, in un ripiego difensivo nocese, mette Antonella Intini in condizione di insaccare tu per tu con Caporusso.

Dopo due minuti di recupero, l’ottimo Acquafredda manda negli spogliatoi le due compagini sul risultato di 0-2.

Al ritorno in campo, è la Newteam a dover fare la partita e l’Effe Gi Castellana a controllare il vantaggio, senza disdegnare però occasioni da rete verso la porta di Caporusso.

Al 44’ su un disimpegno errato della difesa castellanese, è Sportelli a trovare la rete che accorcia le distanze con un potente tiro scoccato appena fuori dall’area.

Partita riaperta e Newteam che crede nel pareggio, alzando la linea del pressing.

L’Effe Gi Castellana è, non a caso, la capolista del torneo e non è scesa in campo per il pareggio o per difendere il vantaggio di tre lunghezze in classifica.

Al 53’ è sempre la funambolica Minafra a trovare la rete del nuovo allungo con una conclusione dalla distanza deviata da un difensore biancoazzurro, che fissa il risultato sull’1-3.

Il Noci non si abbatte e continua ad attaccare,a ma sulla sua strada trova lo strepitoso numero 1 ospite Del Picco in versione saracinesca, artefice assieme alla sua collega Adone, della miglior difesa del campionato (con le due reti odierne, solo 12 le reti totali subite in campionato).

Al 56’ l’Effe Gi raggiunge il sesto fallo e la Newteam usufruisce di un tiro libero, battuto da Mansueto: è ancora Del Picco a dire no al tiro del fenomeno nocese e alle successiva ribattuta di Sportelli, ma nulla può sull’ennesima palla vagante in area su cui si avventa Pace per la rete del 2-3.

Dopo tre minuti di recupero, l’arbitro decreta la fine delle ostilità, consegnando la vittoria all’Effe Gi Castellana e l’allungo a +6 in classifica.

COMMENTI POST-PARTITA

Partita molto bella, agonisticamente accesa, ma sempre corretta, affrontata contro un ottimo Noci - chiosa il presidente Galizia a fine partita - Ho visto le mie ragazze vogliose di portare a casa il risultato e così è stato. Mancano cinque giornate al termine (di cui 4 da giocare ed una di riposo, ndr), 12 punti all’obiettivo che ci siamo prefissati ad inizio stagione. Ringrazio i tifosi che ci seguono ovunque e che in questa domenica erano davvero numerosi”.



La dirigenza, il mister e le atlete dell’Effe Gi Castellana esprimono la propria vicinanza alle ragazze, al mister D’Ambrosio e alla dirigenza tutta dell’ASD Salinis Margherita di Savoia per l’incidente avvenuto domenica scorsa, augurando una pronta guarigione ed un immediato ritorno sui campi da gioco.


Tabellino della gara Newteam Noci - Effe Gi Castellana 2-3 (0-2 pt)

Newteam Noci

Caporusso; Miccolis, Losavio, Tutino, Tinelli, Gigante, Sportelli Viv., Mansueto, Di Meo, Sportelli Van., Pontrelli, Pace. All .Palazzi


Effe Gi Castellana

Del Picco, Lafortezza, Volpicella, Corriero, Intini Ant., Adone, Angelini, Pugliese (K), Minafra. All. Fanizzi


Reti: Minafra 26’ e 53’, Intini Ant. 28’ / Sportelli Van. 44’, Pace 58’

Ammoniti: Lafortezza / Tinelli

Falli: 2-4 pt, 4-6 st

Recuperi: 2’ pt, 3’ st

Arbitro Sig. Acquafredda (sez. Molfetta)

Classifica Campionato Regionale Puglia calcio a 5 femminile Gir. B

Pos.

Squadra

Punti

G

V

N

P

GF

GS

DR

1

Effe Gi Castellana

43

16

14

1

1

85

12

73

2

New Team Noci

37

16

12

1

3

72

24

48

3

Sirio Taviano

27

16

8

3

5

51

51

0

4

United Noci

25

14

7

4

3

61

21

40

5

Real Grottaglie

25

15

7

4

4

51

36

15

6

Futsal Fasano

21

14

6

3

5

35

29

6

7

Stone Five Martina

21

15

6

3

6

57

43

14

8

Futsal Conversano

19

15

6

1

8

39

41

-2

9

Free Style Martina

19

15

6

1

9

36

39

-3

10

Ape Polignano

3

15

1

0

14

18

94

-76

11

Azetium Rutigliano

1

16

0

1

15

16

122

-106











12

Città di Taranto (rit.)

10

7

3

1

3

33

21

12


Ufficio stampa A.s.d. Effe Gi Castellana Grotte

Questo articolo Ŕ stato letto 425 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica