Stone Five, si pensa giÓ al Conversano

Giovedý, 21 Febbraio 2013

Le biancazzurre hanno archiviato la sconfitta con il Castellana e si concentrano sul prossimo impegno di campionato. Intanto stasera amichevole di lusso con l’Ita Fergi Matera.

Una sconfitta in casa della forte capolista Castellana era preventivabile, ma quando perdi a testa alta hai poco da rimproverarti. Nonostante il 4-1 incassato contro la forte compagine di Christian Fanizzi, lo stato d’animo in casa Stone Five è sereno. C’è la consapevolezza di aver lottato fino all’ultimo minuto al cospetto di un avversario legittimamente lanciato verso la serie A, obiettivo che potrebbe diventare certezza dopo il big match di domenica contro la New Team Noci. Dal canto suo la Stone Five non si è mai data per vinta, tenendo la partita in vita fino alla mortifera doppietta di Lafortezza, che ha portato il risultato sul 3-0. Fino all’uno-due della barese la partita ha vissuto momenti vibranti e di equilibrio, con le martinesi brave a creare anche qualche pregevole occasione dalle parte di Adone. Una buona prova da parte di tutto il collettivo, partita che fa ben sperare Abbracciavento per il futuro. E proprio il futuro dice Futsal Conversano. La squadra barese è reduce dalla vittoria esterna sul campo del fanalino di coda Rutigliano, successo che ha lanciato la Futsal a 19 punti in classifica, uno in più rispetto alla Stone Five. All’andata terminò 6-0 per il Conversano del duo Aprile-Carso, risultato pesante e, soprattutto, da riscattare. Le indicazioni per sperare nel riscatto sono buone, perché la squadra è in salute. Si vedono buone trame di gioco e il gruppo è affiatato e pronto per un finale di stagione che si preannuncia caldo. A partire dal Futsal Conversano. Altra battaglia. Intanto stasera amichevole di lusso: alle 22 c’è l’Ita Fergi Matera al PalaWoytjla.

Questo articolo Ŕ stato letto 323 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica