New Team Noci – Freestyle Martina 4-0

Martedì, 12 Febbraio 2013

Ancora un'altra sconfitta per il Freestyle che pur proponendo un bel gioco non fa risultato in quel di Noci, dove perde per quattro reti a zero.

Il parziale di 1 a 0 del primo tempo lascia ben sperare in una rimonta della squadra di mister Miola, ma il Noci nella ripresa non si culla e chiude la partita consolidando la piazza del secondo posto in campionato.
Nelle fila martinesi pesano tanto le assenze di Mili, Mesto e Spada, fuori per infortunio.
Mister Miola gestisce nel migliore dei modi il gruppo di dieci ragazze che scende in campo, ma il risultato negativo lascia l'amaro in bocca.

Il quintetto di partenza vede Boccadamo tra i pali, Palmisano, Colucci, Galiano e capitan Laghezza. Le ospiti partono bene: concentrate e convinte, ma pur essendo molto propositive mancano di cinismo sotto porta. Laghezza e compagne non sfruttano al meglio diversi contropiedi e al 19' sono castigate da Tutino che raccoglie l'assist di Mansueto, approfitta di una disattenzione difensiva e segna il goal dell'uno a zero per le padrone di casa.

Si assiste ad una piacevole partita, giocata a viso aperto da entrambe le compagini, che non si risparmiano. Boccadamo fa buona guardia e nega diverse volte a Sportelli, Di Meo e Pontrelli di raddoppiare. Nei minuti finali della prima frazione il Martina prova a reagire ma è la scarsa concretezza sotto porta e l'abile Signorile a negare il pareggio.

Nella ripresa il Freestyle cerca il pareggio e in diverse occasioni la palla lambisce il palo; l'occasione più ghiotta è sui piedi di Galiano, ma è la traversa a dire di "no".
E' infine il Noci con una superlativa Mansueto, autrice di una tripletta a chiudere la partita: su calcio piazzato, con un tap-in su assist di Pace e con un tiro dai dieci metri a conclusione di un'azione personale.

"Ho assistito a una buona partita e faccio i complimenti a tutte e dieci le ragazze che ne hanno preso parte. - ha dichiarato il dirigente del Martina Antonio Semeraro - Quello che ci è mancato quest'oggi per portare a casa i 3 punti, a mio avviso, è stato il cinismo negli ultimi metri (che non è mancato al Noci) e un pizzico di fortuna".



Ufficio stampa Freestyle Martina

Questo articolo è stato letto 1351 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica