Nuova Focus Foggia, Ŕ ora di rialzarsi!

Sabato, 24 Novembre 2012

Domani pomeriggio al PalaAliperti di Napoli e fra sette giorni a Terni doppio impegno in trasferta per le rossonere di Cataneo. E’ il momento di rialzarsi per tornare a sorridere in campionato.

Brucia ancora in casa Focus Foggia la sconfitta casalinga con il Perugia, maturata negli ultimi minuti di gara in maniera assurda e sfortunata, che il campionato propone un’altra domenica impegnativa per le ragazze di mister Cataneo.

Si viaggia alla volta di Napoli dove domani pomeriggio, alle ore 17 al PalaAliperti, la Woman attende le rossonere per riscattare il brutto capitombolo di Terni dove le azzurre hanno fatto un notevole passo indietro sotto il profilo del gioco. Una brutta prestazione che ha generato malumore anche nel Presidente Ciro Mattiello e che ha interrotto la serie positiva del gruppo partenopeo.

La gara con la Focus arriva al momento giusto per riscattare ed assorbire, si spera, il brutto stop in terra umbra. Una squadra che fuori casa concede molto di più rispetto alle gare casalinghe dove le partenopee giocano in maniera più coriacea, determinata ed aggressiva. Sicuramente sarà una gara aperta a tutti i risultati.

In casa Focus non si attraversa un bel momento e le prossime due trasferte saranno indicative del futuro che attende Porcelli e compagne che dopo Terni domenica prossima avranno una serie di scontri diretti importanti per la classifica. Per la trasferta con il Marigliano sarà ancora assente Maria Carmela Castagnozzi che non riesce ancora a risolvere i problemi muscolari che la tengono ferma dalla gara interna con il Montesilvano.

Il tecnico Domenico Cataneo a tal proposito è molto esplicito: “Dovremo continuare a fare ancora di necessità virtù e far fronte alle assenze ed al numero ristretto di calcettiste a mia disposizione. In tal senso la Società mi ha dato carta bianca circa i contatti con eventuali nuovi elementi che potrebbero fare al nostro caso. Ai primi della settimana prossima avremo un incontro chiarificatore anche se personalmente ho già provveduto a stabilire dei contatti con delle ragazze che si possano rendere disponibili a sposare il nostro progetto. Ho la disponibilità della dirigenza che è pronta ad accontentarmi”.

In settimana il gruppo si è allenato bene ed è pronto a vendere cara la pelle domani pomeriggio pur di tornare a smuovere una classifica che comincia a preoccupare tutto l’ambiente.

L’avversario più temibile in questo momento è la paura che pervade le mie atlete. La sconfitta assurda con il Perugia, a mio avviso, non è stata ancora assorbita del tutto. La gara di domani sarà determinante per valutare la condizione mentale di tutto il gruppo che deve ritrovare al più presto la sicurezza nei propri mezzi. Domenica mi piacerebbe che la squadra si riscattasse confermando la prestazione con il Perugia magari ricercando anche il risultato”.

Tornando sul discorso mercato il tecnico conclude la sua disamina con una sorta di appello. “ Siamo pronti ad accogliere anche richieste di ragazze disponibili per vari motivi a sposare il progetto della Nuova Focus Foggia. In questo particolare momento abbiamo bisogno di gente pronta a combattere e a dare una mano alle sorti di questa formazione”.

Tiziano Errichiello – Ufficio Stampa Asd Nuova Focus Foggia -

Questo articolo Ŕ stato letto 402 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica