Vincere e convincere l’imperativo in casa Focus Foggia

Sabato, 17 Novembre 2012

Domenica pomeriggio sfida al Perugia con l’intento di ottenere i tre punti che mancano dalla gara di esordio con il Real Sorrento. Mister Cataneo:” Faremo di tutto per vincere “.

L’appuntamento di domenica pomeriggio al Palazzetto dello Sport di Lucera, con inizio ore 16, è di quelli da scrivere in rosso per l’evidente importanza che la gara con il Perugia riveste nel clan rossonero.

Bisogna tornare a vincere per risalire la china di una classifica che non rende merito a ciò che Porcelli e compagne hanno mostrato sul parquet sino ad oggi. Ma ciò che conta sono i numeri, i freddi numeri, che dicono che il successo in casa Focus Foggia manca dalla prima giornata allorquando una doppietta di Giusy Soldano piegò il Real Sorrento.

Sono passate già diverse giornate da allora ed a parte le parentesi negative di Roma, con le giallorosse capitoline, ed in casa con il Montesilvano, la squadra è in debito sia con la fortuna, vedi Ardea e Lazio, sia in tema di punti in classifica.

Mister Cataneo al termine della rifinitura di ieri sera a Lucera si è detto contento delle condizioni generali delle ragazze: “ Hanno lavorato bene ed hanno seguito alla lettera i miei suggerimenti. L’unico cruccio è doversi allenare su un campo che poi è diverso da quello dove giochiamo la domenica. Comunque la Società mi ha rassicurato sul fatto che dalla prossima settimana riusciremo ad ovviare in parte a questo problema. Domenica mancherà ancora la Castagnozzi mentre Carmela Ricco ha lavorato a ritmo blando a causa di una fastidiosa influenza ma la recuperiamo per la gara con le umbre “.

Il tecnico è conscio della importanza della gara è ha spronato le sue ragazze ad un massimo impegno e concentrazione ripartendo dalla bella prestazione di sabato scorso con la Lazio a Roma.

Dobbiamo continuare a giocare come nelle ultime due uscite sfruttando maggiormente la fase offensiva che abbiamo provato e riprovato tante volte in settimana. Voglio impegno ed orgoglio da parte delle mie ragazze. Domenica faremo di tutto per vincere al cospeto di una formazione alla nostra portata. Vincerà chi commetterà meno errori. Loro sono una buona squadra e soprattutto hanno tra le loro file calcettiste straniere che, si sa, vengono in Italia a giocare ma lo fanno anche per mestiere. Noi abbiamo necessità di incamerare i tre punti in quanto il calendario futuro prevede per noi due trasferte insidiose “.

Cosi parlò Mister Cataneo alla sua terza panchina con la Nuova Focus Foggia. E dopo un pareggio ed una sconfitta……….

Tiziano Errichiello – Ufficio Stampa Asd Nuova Focus Foggia

Questo articolo è stato letto 775 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica