Salinis femminile travolgente anche in Coppa Puglia!

Giovedý, 15 Novembre 2012

Sesta gara ufficiale e sesta vittoria consecutiva per la Salinis femminile di Vito D’Ambrosio che si impone in goleada anche sull’Arcadia Bisceglie nella seconda giornata del triangolare valevole per l’accesso alla final four di Coppa Puglia. A dispetto dell’11-2 finale, sono state proprio le ospiti a portarsi in vantaggio per prime con Di Trani, che al 5’ approfitta di un’errata rimessa laterale di Carmen Pezzolla e batte Montenegro. Ma la Salinis non si scompone e perviene al pareggio all’11’ con Bonasia che avvia l’azione, scambia in velocità con Borraccino e supera Scarcelli. Le ragazze rosanero si sbloccano e mettono la partita sui binari a loro più congeniali con la doppietta di capitan Borraccino, che al 13’ conclude un pregevole spunto personale beffando Scarcelli sul primo palo poi sfrutta alla perfezione uno schema su calcio d’angolo. L’Arcadia Bisceglie ha un sussulto e sembra poter riaprire la gara al 27’ con Lopopolo, che con un bel tocco riesce a scavalcare Montenegro, ma all’ultimo secondo del primo tempo un calcio di punizione di Maria Grazia Pezzolla porta le squadre al riposo sul 4-2. E nella ripresa la squadra ospite, a corto di ricambi essendosi presentata con appena otto elementi, crolla sotto i colpi della Salinis: già al 1’ un siluro da fuori di Bonasia piega le mani a Scarcelli, poi al 7’ un’altra gran botta dalla distanza di Carmen Pezzolla gonfia la rete e subito dopo arriva la tripletta della solita devastante Bonasia con un perentorio inserimento dalla sinistra. Entra in campo Chiariello che ha un grande impatto sul match con due reti in cinque minuti: al 16’ devia in porta con un tocco acrobatico un pallone vagante in area poi punisce un eccesso di confidenza delle ospiti che improvvisano un ingenuo “torello” nella propria metà campo e vengono castigate dalla numero 19. Al 26’ c’è il gol più bello della serata ad opera di Francesca Falco che aggira anche il portiere e da posizione decentrata realizza il decimo centro ed in pieno recupero arriva anche l’11-2 di Maria Grazia Pezzolla in ripartenza. Grazie al largo punteggio la Salinis avrà quindi a disposizione due risultati su tre in occasione del decisivo rendez vous in casa della Fovea mercoledì 28 novembre, ma Mister D’Ambrosio non vuole cali di tensione: “Nello sport, e in particolare nel calcio a 5, non si scende mai in campo per il pareggio: sappiamo che dovremo andare a guadagnarci la qualificazione su un campo ostico contro un’avversaria che ci ha messo in difficoltà in occasione della prima giornata di campionato. Servirà dunque grandissima concentrazione e massimo rispetto nei confronti di una squadra che sappiamo essere di assoluto valore”.

IL TABELLINO

SALINIS-ARCADIA BISCEGLIE 11-2

SALINIS: Montenegro, C. Pezzolla, Bonasia, M.G. Pezzolla, Mazzuoccolo, Borraccino, Falco, Fuzio, Chiariello, Monopoli, Di Silvio; n.e.: Dicuonzo. All. D’Ambrosio.

ARCADIA BISCEGLIE: Scarcelli, Pansini, Di Trani, Laurora, Lopopolo, Roberto, Daversa, D’Addato. All. Prete.

ARBITRO: Schirone (Barletta).

RETI: p.t.: Di Trani 5’, Bonasia 11’, Borraccino 13’ e 16’, Lopopolo 27’, M.G. Pezzolla 32’; s.t.: Bonasia 1’, C. Pezzolla 7’, Bonasia 8’, Chiariello 16’ e 21’, Falco 26’, M.G. Pezzolla 32’.

Questo articolo Ŕ stato letto 764 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica